Abbraccio di ciambella delicata e leggera

strip_casa_miaAbbraccio di ciambella delicata e leggera
Abbraccio di ciambella delicata e leggera
Abbraccio di ciambella delicata e leggera
DessertPT0MPT50MPT50M
  • 10 persone
  • Facile
  • 50 minuti
Ingredienti:
  • 3 Ricottine Light Santa Lucia
  • 120 g di zucchero
  • 2 uova
  • 150 g di farina
  • la scorza grattugiata di un limone
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • Ciliegine candite
  • Granella di zucchero

Ricottina Light

Con le Ricottine Santa Lucia Light ritrovi tutto il gusto fresco e mordibo della ricotta Santa Lucia, ma light con il 45% di grassi saturi in meno. Scopri le curiosità
Inventatene un'altra

Preparazione:

In una ciotola si amalgamano insieme le ricottine e lo zucchero fino a ottenere una crema. Dovendo aggiungere le due uova, si azionano le fruste elettriche. Intanto in un’altra ciotola si mescolano la farina, la scorza grattugiata di un limone e la bustina di lievito e poi si versano ad intervalli sulla crema di ricotta, mentre le fruste sono ancora in funzione. Nel frattempo si imburra e si infarina uno stampo da ciambella. Si divide l’impasto in due coppe e solo in una si mescolano le ciliegie candite tagliate a pezzi e infarinate per non farle cadere in fondo durante la cottura. In metà spazio dello stampo si versa prima la parte del composto senza ciliegine, poi nell’altra metà quella con le ciliegine, in modo da creare un abbraccio. Infine si cosparge con granelle di zucchero la parte senza ciliegie e si inforna a 180° controllando la cottura con la prova stecchino. Le granelle tendono a sprofondare nell’impasto sciogliendosi, per cui ad un certo punto bisogna aggiungerne delle altre. Una volta raffreddata, questa ciambella si può anche conservarla in frigo, coperta, per qualche giorno.

I vostri commenti alla ricetta: Abbraccio di ciambella delicata e leggera

Lascia un commento

Massimo 250 battute