Schiacciata di trita

Schiacciata di trita
Secondi Piatti
Secondi PiattiPT0MPT20MPT20M
  • 4 persone
  • Facile
  • 20 minuti
Ingredienti:
  • 300 g di carne macinata
  • 6 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 4 cucchiai di pangrattato
  • Galbanino in Fette q.b.
  • mortadella Galbanella Augustissima q.b.
  • vino bianco o rosso q.b.
  • menta o basilico o prezzemolo tritato q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.

presentazione:

Le schiacciatine di carne sono un secondo piatto facilissimo da preparare e molto amato dai più piccoli* per la loro semplicità

Per prepararle basta lavorare la carne macinata con pangrattato, formaggio e aromi, e poi cuocere il tutto in padella, in forno o sulla brace. Rimarrete deliziati dal profumo prima ancora che dal sapore!

Oggi vi spiegheremo come utilizzare questo impasto per una creazione sfiziosa, simile a una focaccia, ma con la carne al posto del pane e con un ripieno di mortadella Galbanella Augustissima e filante Galbanino in Fette.

Una volta provata, non potrete più farne a meno. Quindi basta esitazioni: cimentatevi anche voi nella realizzazione di queste insolite schiacciatine di carne.

*sopra i 3 anni.

Preparazione:

Per preparare le schiacciatine di carne, mettete in una ciotola la carne tritata, salate e pepate a piacere e aggiungete le erbe aromatiche a disposizione, il parmigiano grattugiato e il pangrattato.

Cominciate a impastare il tutto, aggiungendo un cucchiaio d'olio e un po' di vino, quanto basta per ottenere un impasto morbido e non troppo asciutto, simile all'hamburger.

A questo punto, prendete un foglio di alluminio, ungetelo con un filo d'olio e date forma alla schiacciata con metà della carne: la grandezza della base è a piacere, ma dovrà essere alta almeno un centimetro.

Farcite con uno strato di mortadella Galbanella Augustissima e uno di Galbanino in Fette. Con il resto dell'impasto di carne, coprite la farcia e unite bene i bordi della schiacciata. Aggiungete un altro filo d'olio e avvolgete bene la carne nell'alluminio come fosse un cartoccio.

Così preparata, potete cuocere le schiacciatine di carne per 10 minuti in padella a fuoco basso o su una piastra, o addirittura alla brace, senza ulteriori condimenti. Abbiate solo cura di girarla su entrambi i lati.

Curiosità:

La carne macinata non dovrebbe mai mancare in frigo, infatti può essere utilizzata per mille preparazioni: dalle polpette, agli hamburger, alle schiacciatine. Se non lo avete a disposizione, potrete utilizzare, in alternativa, anche delle salsicce di pollo, vitello o maiale prive della pelle.

Le schiacciatine di carne sono una ricetta semplice, ideali da portare in tavola per una cena sfiziosa o come secondo piatto per conquistare grandi e piccini*. Vi consigliamo di servirle con un contorno a base di insalata o di verdure miste (patate, zucchine, peperoni, melanzane) saltate in padella.

Se a fine preparazione dovesse avanzarvi del macinato, potrete utilizzarlo per preparare delle polpette di carne da tenere da parte e utilizzare all'occorrenza. Vi basterà mescolare in una ciotola uovo, il macinato, della mollica di pane bagnata nel latte, delle olive tritate, sale e pepe. Insaporitele poi con delle spezie, del formaggio grattugiato e qualche cubetto di Galbanino o del pecorino per ottenere delle tenere polpettine che potrete impanare nel pangrattato e cuocere al forno per renderle più croccanti oppure potrete rosolarle in padella con una noce di Burro Santa Lucia e condirle con della salsa di pomodoro.

Accanto alle polpette di carne, potrete portare in tavola un bis di secondi preparando anche delle polpette di ceci. Se avete acquistato i ceci freschi, lasciateli in ammollo nell’acqua, altrimenti scolate i legumi dal barattolo e frullateli con un uovo, delle verdure a piacere lessate, uno spicchio d’aglio e del peperoncino. Impanate ciascuna polpetta nel pangrattato per ottenere, grazie alla cottura in forno, una croccante panatura.

*sopra i 3 anni

I vostri commenti alla ricetta: Schiacciata di trita

Lascia un commento

Massimo 250 battute