Profiteroles bianco

Profiteroles bianco
Profiteroles bianco
Profiteroles bianco
Dessert PT60M PT0M PT60M
  • 8 persone
  • Media
  • 60 minuti
Ingredienti:
  • 30 bignè
  • 115 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 35 g di cacao amaro in polvere
  • 60 g di zucchero a velo
  • 1 fialetta di aroma al rum
  • 150 g di cioccolato bianco
  • 300 ml di panna fresca

Galbani

Ricotta

La ricotta Santa Lucia ispira la tua creatività in cucina grazie alla sua consistenza soffice e morbida che la rende l’ingrediente ideale per tanti piatti sia dolci che salati, sia a caldo che a freddo. Scopri le curiosità

presentazione:

Il profiterole è un dolce tipico della tradizione italiana la cui origine sembra molto antica e risalente alla corte dei Medici.

Questo delizioso dessert vede come protagonisti i bignè, riempiti con crema o panna e ricoperti da una glassa al cioccolato oppure da croccante caramello.

In questa pagina troverete la ricetta per preparare un dolce ideale per il fine pasto, che accompagna ad un gusto cremoso e coinvolgente una presentazione davvero raffinata e bella: il profiteroles bianco.

Perfetti anche per essere serviti a una festa o a un’occasione speciale, questi bignè farciti vi conquisteranno con la loro bontà. Sistemati a mo’ di croquembouche su un piatto da portata, vi faranno fare un figurone con i vostri ospiti.

In questa versione del profiteroles, andremo a riempire i bignè con una crema preparata con cioccolato fondente e la Ricotta Santa Lucia.

Infine, la glassa dei bignè sarà costituita dal cioccolato bianco.

Sentite già l'acquolina in bocca? Benissimo! Allora che aspettate a preparare con noi questo delizioso profiteroles bianco?



Preparazione:

  • Cominciate la preparazione del vostro profiterole bianco assemblando la crema. In una terrina setacciate il cacao e lo zucchero a velo. Aggiungete la Ricotta Santa Lucia e l'aroma al rum. Mescolate con lo sbattitore elettrico fino ad ottenere una crema densa e omogenea. Ora con la crema riempite un sac à poche e farcite i vostri bignè (tenete da parte un po' di crema per la decorazione finale). Una volta terminata la farcitura, riponeteli in frigo.
  • Preparate la copertura del dolce tritando il cioccolato bianco. Mettete 100 ml di panna in un pentolino sul fuoco e fatela scaldare fino a sfiorare la bollitura. Toglietela dal fuoco e aggiungete il cioccolato bianco, mescolando finché non si sarà sciolto. Trasferite il composto in una ciotola e lasciatelo in frigo per 30 minuti, quindi montate il resto della panna e, aggiungendo un cucchiaio alla volta, mescolate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Ora tirate fuori i bignè e ricopriteli di cioccolato bianco, immergendoli nella crema con l'aiuto di un cucchiaio. Disponeteli a piramide su un piano di portata e decorate con dei ciuffetti di crema al cacao.


Curiosità:

Se la glassa dei vostri profiteroles al cioccolato bianco dovesse risultare troppo liquida e non rimanesse attaccata si bignè significherebbe che è ancora troppo calda. Se, in caso contrario, risultasse invece troppo densa, riscaldatela per qualche secondo al microonde.

Provate anche il ripieno a base di crema chantilly. Vi serviranno 250 grammi di panna fresca liquida, un baccello di vaniglia e 40 grammi di zucchero a velo. Iniziate versando in una ciotola capiente la panna e lavoratela con una frusta o con uno sbattitore elettrico. Appena inizierà a gonfiarsi aggiungete circa un quarto dei semini della bacca di vaniglia e lo zucchero a velo setacciato, dopodiché riprendete a sbattere fino a quando la crema non sarà ben montata.

Per un sapore più fresco e aromatico potete optare per dei bignè ripieni di crema al limone. Se invece volete rendere i vostri bignè super golosi, farciteli con gelato al cioccolato.

Il profiteroles è un dolce di origini francesi e italiane inventato, probabilmente, da Popelini, un cuoco a servizio della corte francese di Caterina de’ Medici. Di solito viene servito disponendo i bignè a piramide e decorato con ciuffi di panna.

I bignè sono fatti di pasta choux, un composto di acqua, burro, uova, latte e farina e vengono farciti con crema pasticcera, crema chantilly, gelato o panna montata.

I profiteroles vengono usati anche per guarnire la Saint Honorè, una torta gustosa e golosissima di origini parigine.


I vostri commenti alla ricetta: Profiteroles bianco

Lascia un commento

Massimo 250 battute