Pizzelle al pomodoro

Pizzelle al pomodoro
Focacce e...
Focacce e...PT15MPT30MPT45M
  • 6 persone
  • Media
  • 45 minuti
Ingredienti:
  • 600g di farina
  • 20g di lievito di birra fresco [o una bustina di lievito di birra liofilizzato]
  • sale
  • PER LA SALSA: 1kg di pomodori ben maturi [oppure 800g di polpa di pomodoro in scatola]
  • una piccola cipolla
  • uno spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
  • basilico
  • sale e pepe
  • 1 Mozzarella Santa Lucia
  • olio di oliva o di arachide per friggere

Preparazione:

Sciogliete il lievito con poca acqua tiepida. Setacciate la farina sulla spianatoia, fate la fontana e mettete al centro il lievito diluito, un bel pizzico di sale e poca acqua tiepida alla volta, quanto basta per ottenere una pasta piuttosto morbida. Impastate energicamente per una decina di minuti fino a quando la pasta sarà liscia ed elastica. Dividete la pasta in dodici pezzi uguali e, schiacciandoli e rotolandoli con il palmo su un piano infarinato, ricavatene delle palline. Sistematele, un po’ distanziate, sulla spianatoia infarinata e copritele prima con un canovaccio e dopo con un panno di lana, lasciandole lievitare per circa un’ora. Tuffate i pomodori in acqua in ebollizione quindi passateli in acqua fredda, pelateli e spezzettateli scartando i semi. Scaldate l’olio in una padella larga e fate appassire la cipolla tritata insieme all’aglio. Quando la cipolla è imbiondita, unite i pomodori e un ciuffo di basilico. Insaporite con sale e pepe e lasciate cuocere a fuoco vivace per circa un quarto d’ora. Quando le palline di pasta saranno lievitate, appoggiatele sulla spianatoia infarinata e appiattitele con le mani, ricavandone delle pizzelle rotonde dello spessore di un cm scarso con il bordo leggermente più alto. Friggetene due o tre alla volta in abbondante olio ben caldo [175°] senza girarle ma versandovi sopra, a cucchiaiate, l’olio bollente. Quando saranno color oro chiaro, tiratele su, lasciatele sgocciolare un attimo e passatele su un doppio foglio di carta da cucina. Via via che le pizzelle sono pronte, conditele con una cucchiaiata di salsa di pomodoro calda, un ciuffetto di Mozzarella Santa Lucia; spolveratele a piacere con il parmigiano grattugiato e deponetevi al centro una bella foglia di basilico fresco. Servitele calde e tiepide.

I vostri commenti alla ricetta: Pizzelle al pomodoro

Pullo
E' fondamentalmente la ricetta della vera pizza napoletana: non male!

Lascia un commento

Massimo 250 battute