Pizza con caprino, bresaola e champignon

Pizza con caprino, bresaola e champignon
Pizza con caprino, bresaola e champignon
Pizza con caprino, bresaola e champignon
PizzePT10MPT10MPT20M
  • 1 Persona
  • Facile
  • 20 minuti
Ingredienti:
  • un panetto di pasta per pizza da 180 g
  • 100 g di Mozzarella Cucina Santa Lucia
  • 4 o 5 fette di bresaola
  • qualche pomodoro ciliegino
  • 4 funghi champignon
  • 50 g di caprino

Galbani

Mozzarella Cucina

La mozzarella per pizza S.Lucia è ideale in cucina. Gustosa mozzarella filante e ottime performance in cottura senza rilascio di acqua sorprenderanno tutti i tuoi ospiti! Scopri le curiosità
Inventatene un'altra

presentazione:

Quando la voglia di cucinare è poca, si pensa sempre alla pizza perché si tratta di una di quelle ricette semplici da preparare in poco tempo. Ma non tutte le pizze sono uguali e, se siete a corto di idee, vi segnaliamo una pizza caprino, bresaola e champignon veramente gustosa da realizzare in pochi minuti.

Nella ricetta che vi proponiamo, alla base vi suggeriamo di aggiungere la Mozzarella Santa Lucia Galbani e i funghi champignon, e in seguito di dare sapore e consistenza con la Bresaola Gallbabresaola Galbani da abbinare a del gustoso caprino.

Vi basterà stendere il panetto di pizza, mettere il tutto a cuocere e guarnire con l’affettato a fine cottura, ma seguiamo la ricetta insieme passo dopo passo.



Preparazione:

  • Stendete il panetto di pizza sottilmente, adagiatevi sopra la Mozzarella Cucina Santa Lucia tagliata a dadini alternata ai funghi lavati e tagliati sottili.
  • Cuocete in forno caldissimo (220° circa) finché sarà dorata in superficie.
  • Fatela raffreddare un minuto, adagiatevi le fettine di bresaola Galbabresaola intervallate dai pomodorini tagliati in quarti e dal caprino e servite.


Curiosità:

Tra i consigli più utili, quando realizzate una pizza al forno, vi è quello di non rovinare la consistenza degli affettati. Non mettete mai gli affettati all’interno del forno, ne sciupereste il sapore e la compattezza, a meno che non vorrete avere un effetto particolare, come quello che si ottiene sciogliendo del lardo.

Per dare un tocco di freschezza potrete aggiungere i pomodorini pachino o datterini, tagliati a piccoli pezzetti, che avrete precedentemente condito con olio extravergine d'oliva, sale e un pizzico di pepe. Anche i pomodorini andranno inseriti a cottura ultimata della pizza, a meno che non si voglia ottenere un effetto di “pomodoro secco”.

Per gli amanti degli aromi potrete spolverizzare a fine cottura anche un poco di origano ed eventualmente anche qualche scaglia di parmigiano.


I vostri commenti alla ricetta: Pizza con caprino, bresaola e champignon

ONEBYONE
ottimifunghi con bresaola!

Lascia un commento

Massimo 250 battute