GalbaninoPresenta

Ortaggi arcobaleno

Ricetta creata da Utente Galbani Club
Ortaggi arcobaleno
Galbanino. Il tuo genio in cucina!
Vota
Media0
Facile
6
60 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 200 grammi di peperoni gialli
  2. 200 grammi di peperoni rossi
  3. 150 grammi di pomodorini tipo "pachino"
  4. 250 grammi di cavolfiore
  5. 200 grammi di funghi tipo "champignons"
  6. 200 grammi di cipolle
  7. 150 grammi di carote
  8. 200 grammi di melanzane
  9. 250 grammi di zucchine
  10. 250 grammi di pancetta a dadini piccoli
  11. 400 grammi di Galbanino
  12. 500 grammi di pasta (spaghetti o linguine) di ottima trafilatura
  13. 1 dado
  14. sale grosso q.b.
  15. Olio extravergine di Oliva q.b.
  16. qualche foglia di basilico
  17. qualche ciuffo di prezzemolo
  18. un pizzico di pepe

Preparazione

Tagliare a julienne 300 grammi di Galbanino, e la restante parte tagliarla in fette sottilissime. Tagliare le melanzane a dadini e metterle sotto sale per favorire la fuoriuscita del liquido amarognolo (in pratica le mettiamo nello scolapasta con una manciata di sale grosso, copriamo con un piatto di diametro leggermente inferiore a quello dello scolapasta e poggiamo un peso - anche un chilo di zucchero - sul piatto per favorire la fuoriuscita del liquido). Soffriggere la cipolla tagliata in listarelle con la carota tagliata a dadini piccoli. Aggiungere il cavolfiore sminuzzato in piccole parti e un bicchiere d'acqua per far in modo che gli ingredienti cuociano senza bruciare. Coprire per 15 minuti e mescolare frequentemente. A parte soffriggere la pancetta con pochissimo olio, cuocevi i funghi aggiungendo acqua quando il composto minaccia di bruciare. Quando il cavolfiore è quasi cotto aggiungere i peperoni tagliati a listarelle e il composto di funghi e pancetta. Se dovesse tendere a bruciare anche mezzo bicchiere d'acqua (l'acqua deve servire solo a evitare che il composto bruci, quindi deve assorbirsi di volta in volta prima di aggiungerne altra). Per ultimo aggiungiamo i pomodorini tagliati in quattro spicchi cadauno e le zucchine tagliate a dadini e facciamo cuocere per 15 minuti. Nel frattempo lessiamo la pasta in acqua, dado e mezzo bicchiere di olio di oliva. Quando le zucchine sono cotte inserire il basilico e la julienne di Galbanino mescolando vigorosamente affinché fonda con gli ingredienti. Aggiungere la pasta mescolando. Servire bollente in piatti "foderati" con le fette sottilissime di Galbanino e aggiungere un pizzico di pepe.

Ti potrebbe interessare anche