Mousse di crema alla ricotta e fragole

Mousse di crema alla ricotta e fragole
DessertPT15MPT15MPT30M
  • 8 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 1 confezione di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 300 g di fragole + qualcuna per decorare
  • 80 g di zucchero
  • 6/8 fogli di gelatina
  • 1 stecca di vaniglia

Inventatene un'altra

presentazione:

La mousse è un dolce al cucchiaio particolarmente goloso: la sua consistenza soffice, né troppo fredda, né troppo calda, costituisce il giusto equilibrio per un dolce fine pasto. La particolarità di questo dolce è che si realizza molto velocemente, quindi è un giusto compromesso quando si vuole realizzare un dolce in poco tempo e con pochissimi ingredienti.

La mousse è un dolce di origine francese, il suo nome significa infatti spuma proprio per la sua qualità di essere un dolce davvero leggero. Questo dolce oggi viene spesso realizzato anche con l’aggiunta di meringa e colla di pesce; questo aiuta la preparazione a raggiungere più velocemente la consistenza giusta.

In questa pagina troverete la ricetta per preparare una deliziosa mousse di ricotta, un dessert facile e veloce che potrete gustare in compagnia per i vostri pranzi, cene e merende o da soli per concedervi dei momenti di puro piacere. Tra gli ingredienti per questa preparazione troverete la buonissima Ricotta Santa Lucia e delle golosissime fragole.



Preparazione:

  • Per preparare la mousse di ricotta fate ammorbidire la gelatina in acqua fredda, nel frattempo frullate le fragole con lo zucchero, poi unite i semi interni della vaniglia e mescolate bene.
  • Amalgamate una confezione di Ricotta Santa Lucia a metà della purea di fragole.
  • Strizzate bene la gelatina dall'acqua, mettetela in un pentolino con un cucchiaio di passato di fragole, fatela sciogliere, poi incorporatela al composto di fragole e Ricotta Santa Lucia.
  • Suddividete il composto ottenuto in 8 bicchierini e fate solidificare in frigorifero per un’ora.
  • Aggiungete la metà di purea di fragole rimasta. Poi, con l’aiuto di una tasca da pasticceria con bocchetta dentellata, versate in ogni bicchierino e decorate con pezzettini di fragole.
  • Servite la vostra mousse di ricotta fredda.


Curiosità:

Questo dessert, ideale da servire come fine pasto, si caratterizza per la sua consistenza molto leggera e ariosa che lo differenza da altri dolci al cucchiaio come il semifreddo o il parfait, che hanno una consistenza più compatta e a tratti anche croccante.

Con la stessa ricetta potrete creare tante varianti diversi di mousse. Si tratta infatti di un dolce delizioso molto versatile che può assumere sapori sempre diversi in base agli ingredienti che preferite utilizzare.

Potrete ottenere un'ottima mousse aggiungendo un cucchiaio di miele al composto di ricotta e fragole oppure sbriciolando un po' di biscotti. In alternativa potrete sostituire la ricotta con della panna da montare oppure inserendo i frutti di bosco al posto della purea di fragola.

Se invece siete amanti dei sapori più dolci, potrete preparare una versione golosa al cioccolato fondente. Basterà sciogliere il cioccolato a bagnomaria e amalgamarlo in una ciotola con i tuorli d'uovo. Unitevi poi gli albumi montati a neve e lo zucchero a velo e conservate in frigo per almeno 3 ore.

La mousse vi permetterà inoltre di dare libero sfogo alla vostra creatività con le decorazioni. Sbizzarritevi guarnendo la superficie della mousse con scaglie di cocco, cannella in polvere oppure con fettine di limone e foglioline di menta.


I vostri commenti alla ricetta: Mousse di crema alla ricotta e fragole

mimosa2014
La crema alla ricotta l'ho comperata è buona e la utilizzo per fare delle zuppe inglesi...proverò a fare questa ricetta alle fragole senza gelatina in foglie che non so cosa sia...
sereniti
Una ricetta da provare. Sarà sicuramente buonissima.
Papera65
Buona e veloce io ho sostituito le fragole ( sono allergica a quest'ultime ) con i mirtilli ....da provare Manuela
StefanoBart
Facile da preparare ma sopratutto buonissima . Stefano

Lascia un commento

Massimo 250 battute