Melanzane ripiene light

strip_casa_miaMelanzane ripiene light
Melanzane ripiene light
Melanzane ripiene light
Secondi PiattiPT40MPT0MPT40M
  • 4 persone
  • Facile
  • 40 minuti
Ingredienti:
  • 4 melanzane globose
  • 120 g di pomodorini
  • sale q.b.
  • 30 g di olio extravergine di oliva
  • 80 g di olive nere denocciolate
  • 100 g di Ricottina Light Santa Lucia Galbani
  • basilico fresco q.b.

Galbani

Ricottina Light

Con le Ricottine Santa Lucia Light ritrovi tutto il gusto fresco e mordibo della ricotta Santa Lucia, ma light con il 45% di grassi saturi in meno. Scopri le curiosità
Inventatene un'altra

presentazione:

Le melanzane ripiene light sono dedicate a tutti quelli che desiderano mangiare un piatto rustico ma dal gusto leggero, preparato sapientemente, con ingredienti semplici, facili da trovare e molto veloci da cucinare. Un piatto in grado di svoltare un pranzo o una cena che piacerà davvero a tutti.

Per cucinare le melanzane ripiene light è necessario solo avere degli ingredienti freschi, come la Ricottina Light Santa Lucia, le melanzane di stagione, pomodorini ciliegino e un buon olio extravergine di oliva.

Potete servire le melanzane ripiene light sia calde che fredde, portarle al lavoro per la pausa pranzo, servirle in occasione di un picnic o di un apericena a casa. Molti modi di servirle, uno solo per prepararle: quello suggerito nella seguente ricetta.



Preparazione:

  • Pulite, lavate e tagliate a metà, per il lato lungo, le melanzane. Svuotatele eliminando gran parte della polpa interna e tagliate quest'ultima a dadini.
  • Tagliate a dadini i pomodorini e metteteli in una ciotola. Aggiungete le olive nere denocciolate, la Ricottina Light Santa Lucia, sale quanto basta e un filo di olio extravergine di oliva.
  • Riempite le melanzane svuotate con il composto di Ricottina Light Santa Lucia, livellandolo per bene.
  • Disponete sulle melanzane ripiene light i dadini di polpa di melanzana precedentemente messe da parte, aggiustate di sale, irrorate con olio extravergine di oliva e infornate a 200° per 30 minuti.
  • Quando le melanzane ripiene light iniziano a dorarsi per bene e raggiungono la cottura desiderata, sfornate e servite, accompagnando il tutto con basilico fresco a foglie.


Curiosità:

Le melanzane ripiene sono un piatto semplice da preparare, ideale per unacenain famiglia o con gli amici. Perfette da gustare sia calde che fredde, sono ideali per una calda sera estiva.

Gli ingredienti sono pochi e saporiti, tipici della cucina italiana. Provate a realizzare un ripieno aggiungendo altri ingredienti come i capperi e le alici: il sapore delle melanzane sarà accentuato e il profumo davvero invitante.

Se avete il tempo per divertirvi in cucina, provate a soffriggere i dadini di polpa di melanzana in padella con l'olio extravergine d'oliva e 1 spicchio d'aglio. Poi aggiungete del pangrattato.

Potete aggiungere anche altri ingredienti: se preferite delle verdure, potete unire delle patate tagliate a dadini, se invece preferite della carne, provate a unire in padella una salsiccia sbriciolata; in questo modo otterrete un ripieno davvero gustoso e sfizioso.

Aggiungete della scamorza tagliata a dadini su tutta la superficie delle vostre melanzane, così da ottenere una deliziosa crosticina a fine cottura.

Quando il vostro piatto sarà pronto, potete decorarlo con delle foglie di basilico, come suggerito nella preparazione, con dell'origano oppure con delle foglie di prezzemolo, soprattutto se decidete di usare le alici e i capperi.

Se volete proporre un primo piatto, provate a cuocere del riso con il pomodoro e a distribuirlo all'interno delle vostre melanzane insieme a della mozzarella tagliata a dadini. Per cuocere queste barchette ripiene, disponetele in una teglia foderata con della carta forno e infornatele a 200°. A fine cottura saranno così belle che stupirete gli ospiti.

Qualunque ingrediente decidiate di usare per farcirle, il consiglio generale è di mettere le melanzane (già private della loro polpa) in uno scolapasta e di cospargerle di sale grosso: in questo modo l'ortaggio perderà l'umidità in eccesso e conserverà la giusta consistenza per contenere il ripieno senza rompersi.


I vostri commenti alla ricetta: Melanzane ripiene light

Lascia un commento

Massimo 250 battute