Gnocchi innevati

Primi Piatti
Primi PiattiPT0MPT60MPT60M
  • 4 persone
  • Media
  • 60 minuti
Ingredienti:
Per gli gnocchi:
  • 900 g di patate (sbucciate)
  • sale
  • 1 uovo
  • un pizzico di pepe
  • un pizzico di noce moscata
  • farina q.b.

Per il sugo:
  • 400 g di polpa di pomodoro
  • 2 mozzarelle Santa Lucia 125 g
  • 3 cucchiai di olio EVO
  • basilico
  • sale

presentazione:

"In casa mangiamo sempre volentieri gli gnocchi; qualche tempo fa' abbiamo voluto cercare un ingrediente che facesse la differenza. Mio figlio ha suggerito la mozzarella, che utilizziamo sempre per la pizza. E' nato così questo piatto davvero squisito, con quel tocco di delicatezza dato dalla mozzarella tritata, che sembra davvero neve...".

Preparazione:

Sbucciate, lavate e tagliate a pezzi le patate. Scaldate una pentola di acqua (quest’ultima deve coprire le patate) e, quando bolle, aggiungete le patate e una presa di sale.
Cuocete le patate fin quando queste non risulteranno tenere se punte con una forchetta.
Una volta cotte, scolatele e lasciatele raffreddare, preferibilmente in un’ampia terrina.
Una volta raffreddate, schiacciatele con una forchetta fino a dare loro la consistenza del purè.  Aggiungete un uovo intero e mescolate; aggiungete poi il pizzico di pepe, di noce moscata e mescolate ancora.
ra arriva la parte più difficile, ovvero quanta farina mettere.
La farina va messa poco a poco, sempre mescolando bene dopo ogni “aggiunta” perché va capito se è abbastanza o meno.
L’impasto finale degli gnocchi deve essere morbido ma non troppo, appiccicoso ma non troppo…
In quelli preparati da mio marito ci sono circa 500 g di farina, ma è una quantità che può variare a seconda delle patate scelte. Una volta pronto l’impasto, staccatene un pezzo e lavoratelo su una spianatoia spolverata di farina. Fate un “serpente” e con una spatola staccate dei pezzetti che saranno i vostri gnocchi.
Ogni gnocco va poi leggermente schiacciato con i denti della forchetta.
Ora dedichiamoci al sugo: in un pentolino versate l'olio, quando sarà caldo aggiungete il pomodoro, qualche foglia di basilico e salate. Fate cuocere per 15 minuti, mescolando di tanto in tanto.
Durante la cottura del sugo mettete a bollire in una capiente pentola d’acqua salata gli gnocchi.
Quando verranno a galla (dopo pochissimi minuti) significa che sono cotti. Quindi scolateli e metteteli da parte.
Prendete la mozzarella e tritatela con un frullatore o sminuzzatore.
Togliete le foglie di basilico dal sugo. In ogni piatto ponete una porzione di gnocchi, poi il sugo che desiderate, una manciata di mozzarella (che tritata è simile alla neve) e, per guarnire, qualche foglia fresca di basilico. Sono di una bontà divina. Buon appetito!

I vostri commenti alla ricetta: Gnocchi innevati

Lascia un commento

Massimo 250 battute