GalbaninoPresenta

Formaggio alla piastra

Ricetta creata da Galbani
Formaggio alla piastra
Galbanino. Il tuo genio in cucina!
Vota
Media0

Presentazione

Un pasto adatto a tutte le stagioni è il formaggio alla piastra, una preparazione estremamente veloce da cucinare che richiede poco sforzo ai fornelli.

Il protagonista del piatto è una versione saporita di un formaggio molto amato, perfetto per questo tipo di cottura, ossia il Galbanino: la variante con il suo gusto intenso e deciso vi conquisterà una fetta dopo l'altra. Questo piatto, dal sapore cremoso e dalla consistenza filante, può divenire un secondo perfetto da presentare in tavola alla vostra famiglia e, con l'aggiunta di pochi ingredienti di accompagnamento e di guarnizione, può essere presentato come sfizioso antipasto per un pranzo con gli amici.

In questa facile ricetta scoprirete come preparare il formaggio alla piastra nella sua versione più semplice e gustosa.

Facile
2
15 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 1 confezione di Galbanino 
  2. 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva 

Preparazione

Per la preparazione del formaggio alla piastra aprite la confezione del Galbanino, disponetelo su un tagliere di legno e, con l'ausilio di un coltello affilato, tagliate tante fette, spesse circa 2 centimetri.

Fatto questo, mettete una piastra antiaderente a scaldare sul fornello a fiamma vivace; una volta che si sarà scaldata a dovere, abbassate un poco il fuoco, ungete la piastra con l'olio e poi disponeteci sopra le fette di Galbanino.

Non appena le fette inizieranno a fare delle bollicine e a sciogliersi sul fondo, giratele aiutandovi con una spatola di legno e lasciatele a cuocere sull'altro lato.

Quando su entrambe le facce si sarà formata una crosticina dorata, togliete le fette dal fuoco, prima che si sciolgano troppo, e disponetele nei piatti dei vostri commensali.

Il vostro delizioso formaggio alla piastra è pronto; gustatelo bello caldo e filante!

Curiosità

 Il formaggio alla piastra è una pietanza particolare, sfiziosa e gustosa, che può essere servita ancora calda sia come antipasto che come contorno all'interno di un menù a base di carne o di verdura.

Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato un formaggio dolce come il Galbanino, ma potete preparare questo piatto con tante varietà di formaggio dalla forma e consistenza diverse. Il tipico formaggio da cuocere alla piastra è la scamorza affumicata, ma sono ottimi da grigliare anche la provola piccante, le caciotte o il caciocavallo.

Un segreto per rendere più gustoso il formaggio alla piastra è quello di aromatizzare con spezie e salse senza aggiungere sale. Utilizzate, ad esempio, un mix di erbe aromatiche a base di rosmarino, menta, timo, pepe e origano. Per un risultato dal gusto più intenso, aggiungete le spezie quando il formaggio è ancora sulla griglia, in modo da fondere i sapori.

Scopri di più