Crema chiboust

strip_casa_miaCrema chiboust
Crema chiboust
Crema chiboust
DessertPT40MPT0MPT40M
  • 4 persone
  • Facile
  • 40 minuti
Ingredienti:
Per la crema pasticcera:
  • 160 ml di latte
  • 100 ml di panna liquida
  • 24 g di amido di mais
  • 3 tuorli
  • 65 g di zucchero semolato
  • 1 bacca di vaniglia

Per la meringa all'italiana:
  • 90 g di zucchero semolato
  • 25 ml di acqua
  • 3 albumi

Per la crema chiboust:

Galbani

Mascarpone

Il Mascarpone Santa Lucia è fatto con solo 100% latte italiano. Ha un gusto dolce ma delicato, ed una consistenza ideale sia per dare maggiore cremosità alle creme e dolci, ma anche per mantecare e arricchire preparazioni salate. Scopri le curiosità
Inventatene un'altra

presentazione:

La crema chiboust, conosciuta anche con il nome di crema Saint Honoré è una preparazione che nella pasticceria francese viene impiegata per farcire torte e bignè; è ottima anche gustata al cucchiaio.

La base della chiboust sono crema pasticcera e meringa all'italiana, che, in questo caso, vengono arricchite con del Mascarpone Santa Lucia Galbani, per rendere il risultato finale ancora più goloso.

Se volete preparare una perfetta crema chiboust, seguite tutti i passaggi illustrati nella ricetta qui sotto:


Preparazione:

Il primo passaggio della ricetta della crema chiboust è la preparazione della crema pasticcera.

Dividete la crema chiboust in dei bicchieri o in delle coppe da dessert e servitela tal quale, oppure impiegatela per farcire i vostri dolci.

  • Versate in un pentolino il latte e la panna e portateli quasi al punto di bollitura.
  • Lavorate con uno sbattitore elettrico i tuorli 65 g di zucchero semolato, unitevi l'amido di mais setacciato, mescolando con attenzione per evitare la formazione di grumi e i semi estratti dalla bacca di vaniglia, poi versateci sopra il latte e la panna caldi a filo. Mescolate per amalgamare gli ingredienti, quindi versateli in un pentolino dai bordi alti e portate la crema sul fuoco; mantenendo la fiamma bassa, mescolate fino a che non giungerà a ebollizione. Quando si sarà addensata, versate la crema pasticcera in una ciotola, copritela con della pellicola, facendola aderire bene alla superficie della crema, e lasciatela raffreddare.
  • Nel frattempo, preparate la meringa all'italiana. Preparate uno sciroppo scaldando in un pentolino 70 g di zucchero semolato e 25 ml di acqua. Quando raggiungono la temperatura di 118°, spegnete la fiamma.
  • Mettete gli albumi in una ciotola insieme al resto dello zucchero (20 g) e iniziate a lavorarli con lo sbattitore aggiungendovi, a filo, metà dello sciroppo di zucchero. Quando gli albumi inizieranno ad assumere una consistenza spumosa, aggiungete il resto dello sciroppo. Continuate a montare la meringa all'italiana fino a che non avrà raggiunto la temperatura di 40°.
  • Adesso che avete tutti gli ingredienti che vi servono, potete preparare la vostra crema chiboust. Stemperate in una ciotola il Mascarpone Santa Lucia, poi unitevi poca alla volta la crema pasticcera e mescolate per amalgamarli. Solo quando saranno ben amalgamati iniziate ad aggiungere, poca alla volta, la meringa all'italiana, mescolando dal basso verso l'alto per evitare di smontarla.


I vostri commenti alla ricetta: Crema chiboust

Lascia un commento

Massimo 250 battute