Torta salata al microonde e non

Torta salata al microonde e non
Secondi PiattiPT0MPT15MPT15M
  • 4 persone
  • Facile
  • 15 minuti
Ingredienti:
  • 1 rotolo di pasta brisée
  • 200 g di Certosa Light Galbani
  • 3 uova
  • 2 zucchine
  • 2 carote
  • parmigiano q.b.
  • sale q.b.

Certosa Light

Con Certosa Light assapora il piacere leggero del buon cibo. Con latte 100% lombardo e piemontese da filiera certificata, rende ogni ricetta dal sapore unico e cremoso! Scopri le curiosità
Tutto X Me

presentazione:

Siete alla ricerca di un piatto veloce da realizzare ma che sia anche gustoso? La torta salata al microonde fa per voi!

Preparare un pranzo all'ultimo momento comporta sempre un po' di sacrifici e uno sforzo di fantasia incredibile, così come il preparare qualcosa da portare in ufficio l'indomani dopo una giornata faticosa. Per questo vi consigliamo questa gustosa ricetta!

La torta salata cotta al microonde si realizza come tutte le altre torte salate, potete aggiungere tutti i vostri ingredienti preferiti all'impasto. Noi abbiamo arricchito la preparazione con la Certosa Light dal gusto leggero e sfizioso.

Ecco come realizzarla.



Preparazione:

Preparare la torta salata al microonde è molto semplice.

  • Srotolate la pasta brisée sul piatto crisp oppure in una teglia badando bene alle sue dimensioni, ricordate che deve essere inserita nel microonde.
  • Sbattete in una terrina le uova e aggiungete il parmigiano.
  • Aggiustate di sale e tagliate a julienne le verdure, versandole nella terrina assieme alle uova sbattute.
  • Versate il tutto sopra la pasta brisée; spezzettate la Certosa Light e sistematela in modo uniforme sul ripieno.
  • Infornate nel microonde funzione crisp per 10 minuti oppure nel forno tradizionale per 30 minuti circa.

La torta salata al microonde può essere gustata calda, tiepida oppure fredda, a voi la scelta!



Curiosità:

Cuocere una torta salata al microonde è davvero semplice ma soprattutto veloce ed è quindi la soluzione ideale quando i tempi sono davvero stretti.

Grazie alla funzione crisp, in appena 15 minuti, la vostra torta salata avrà una cottura uniforme sia sulla superficie che alla base. Il vostro forno a microonde non ha la funzione crisp? Nessun problema! Potete cuocere i vostri alimenti azionando la funzione grill a una potenza di 750 Watt per circa 10 minuti.

Per ottenere un risultato perfetto ricordate di non usare piatti troppo alti o stampi troppo grandi, altrimenti rischiate di non cuocere la parte centrale della torta.

Se siete alla ricerca di una variante gustosa provate ad aggiungere all'impasto anche le melanzane tagliate a cubetti, fatele cuocere al microonde con olio, sale e pepe e poi farcite la pasta brisée come da ricetta foderando il piatto con la carta ed eliminando le quantità di pasta in eccesso.

Se scegliete di utilizzare la pasta sfoglia, ricordate di far riposare la torta salata dopo averla cotta e di tagliarla e servirla a temperatura ambiente.


I vostri commenti alla ricetta: Torta salata al microonde e non

Lascia un commento

Massimo 250 battute