GalbaninoPresenta

Pane alle cipolle

Ricetta creata da Galbani
Prova con
Galbanino l'originale
Galbanino l'originale
Galbanino. Il tuo genio in cucina!
Vota
Media0

Presentazione

Il pane alle cipolle con cubetti di Galbanino è una variante semplice, ma gustosa del pane semplice.

Verrete conquistati dal suo profumo ancor prima di assaggiarlo e poi, dopo il primo morso, non potrete più farne a meno: il gusto dolciastro delle cipolle unito alla consistenza morbida del Galbanino è senza dubbio una combinazione vincente!

L’impasto non è particolarmente difficile da preparare e il risultato è molto appetitoso.

Proponetelo ai vostri ospiti, dando loro prova della vostra attenzione e cura per ogni piatto proposto, fino al dettaglio del pane: durante una cena da voi organizzata il gusto è assicurato!


Facile
6
45 minuti
4 ore di lievitazione
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 500 g di farina di farro
  2. 180 g di cipolle rosse
  3. 140 g di Galbanino L’Originale Galbani
  4. 10 g di miele
  5. 10 g di sale
  6. 5 g di zucchero di canna
  7. 5 g di lievito di birra fresco
  8. 230 ml di acqua
  9. 50 ml di olio extravergine d'oliva

Preparazione

Iniziate a preparare il vostro pane alle cipolle prendendo una padella e versandovi lo zucchero di canna e 20 ml di olio. Lasciate scaldare per 5 minuti circa e, trascorso questo tempo, unite le cipolle, che avrete già tagliato a fette sottili. Fatele ammorbidire e caramellare e ponetele, poi, in un contenitore in modo tale che si raffreddino.

Prendete, quindi, una piccola ciotola e fatevi sciogliere, in acqua tiepida e miele, il lievito di birra. Ponete la farina a fontana su un piano da lavoro e versate l’olio rimanente. Cominciate a impastare, unendo a poco a poco l’acqua in cui avete sciolto il lievito. Unite anche il sale e aggiungete al composto ottenuto le cipolle già caramellate e il Galbanino, che avrete tagliato a cubetti. Continuate a lavorare l’impasto per renderlo uniforme e poi ponetelo in un contenitore capiente, dopo averne ricoperto la superficie interna con una piccola quantità di olio. Ricoprite il tutto con della pellicola per alimenti e lasciate lievitare per 3 ore circa, finché il volume dell’impasto non sarà raddoppiato.

Trascorso il tempo, dividete l’impasto in quattro parti e date a ogni parte la forma allungata di un filoncino. Prendete una teglia e, dopo averla ricoperta di carta forno, ponetevi i filoncini di pane alle cipolle e lasciateli lievitare ancora 1 ora. A questo punto ponete il pane in forno preriscaldato e cuocetelo a 180° per 25 minuti circa: i filoncini dovranno assumere una colorazione dorata. Sfornate il pane alle cipolle e lasciate che si raffreddi, prima di gustarlo!

Ti potrebbe interessare anche