Glassa al cioccolato bianco

Glassa al cioccolato bianco
Glassa al cioccolato bianco
Glassa al cioccolato bianco
Preparazioni Base PT20M PT0M PT20M
  • 4 persone
  • Facile
  • 20 minuti
Ingredienti:
  • 400 g di cioccolato bianco
  • 200 ml di panna fresca
  • 2 fogli di colla di pesce

Galbani

presentazione:

Una delle cose che sa rendere una torta davvero scenografica è una bella cascata di glassa lucida in superficie. Voi l'avete mai provata al cioccolato bianco?

Questa preparazione è perfetta per dare un volto nuovo a un dolce classico, come la deliziosa Torta Sacher viennese, ma può essere impiegata anche per ricoprire biscotti, cupcake e perchè no anche fragole.

Il suo tocco delicato regalerà un pizzico di eleganza e golosità a tantissimi pasticcini diversi e renderà ancora più belli e gustosi i vostri momenti importanti.

Qualsiasi dolcetto diventerà speciale con una golosa glassa al cioccolato bianco: realizzatela anche voi seguendo questa facile ricetta.



Preparazione:

  • Per realizzare la glassa al cioccolato bianco, per prima cosa prendete un coltello e tagliate grossolanamente a pezzetti le barrette di cioccolato bianco.
  • Metteteli in un pentolino, aggiungete la panna fresca, riponete sul fornello a fiamma bassa e mescolate il tutto con un cucchiaio finché non avrete ottenuto una crema densa e omogenea.
  • A questo punto, toglietela dal fuoco e lasciatela intiepidire. Nel frattempo, mettete i fogli di colla di pesce in una ciotola d'acqua fredda per circa 10 minuti.
  • Aggiungete la colla di pesce ben strizzata alla glassa al cioccolato bianco, mescolate con cura e poi filtrate con un colino il composto prima di utilizzarlo per le vostre preparazioni.


Curiosità:

La glassa, conosciuta anche come ghiaccia, è una preparazione molto semplice in grado di dare quel tocco in più di golosità e fantasia ai vostri dolci.

Provate ad aggiungere dello zucchero a velo al composto per ottenere una glassa a specchio, lucida e colorata. Potete impiegare questa versione della ghiaccia per decorare con creatività deliziosi pasticcini con cui accompagnare una tazza di caffè e gustosi semifreddi con cui ristorarvi nei caldi pomeriggi d'estate.

Variando gli ingredienti base potete ottenere differenti guarnizioni che potete abbinare al tipo di dessert che intendete realizzare.

Per esempio, se volete dedicarvi alla preparazione dei cupcake, la crema al burro è quella che fa più al caso vostro. Per prepararla non sono necessarie né la panna né le foglie di gelatina, dovete invece procurarvi un panetto di Burro Santa Lucia da tagliare a tocchetti e montare con le fruste elettriche. Quando avrà ottenuto una consistenza cremosa aggiungete dello zucchero a velo e aromatizzatelo con un cucchiaino di cacao o della scorza di limone. Mescolate fino a formare un composto ben amalgamato e incorporate un cucchiaio di latte per renderlo più morbido.
Per ottenere quel caratteristico ciuffo di crema al burro usate una sac à poche dal beccuccio largo.

Se invece volete farcire una torta e siete tra quelli che proprio non riescono a resistere alla crema al cioccolato, potete realizzare una irresistibile ganache. Come la glassa al cioccolato bianco, il procedimento della ganache prevede la fusione della panna liquida insieme al burro e ai pezzi di cioccolato. Potete profumare il composto con della vaniglia o delle gocce di aroma all’arancia. Dopo averla montata con delle fruste elettriche la vostra ganache al cioccolato è pronta per essere usata come farcitura per i vostri dolci. Potete anche servirla da sola come dessert al cucchiaio con granella di frutta secca e biscotti.


I vostri commenti alla ricetta: Glassa al cioccolato bianco

Lascia un commento

Massimo 250 battute