Santa LuciaPresenta

Canederli di semolino

Ricetta creata da Galbani
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

L’inverno è la stagione perfetta in cui servire piatti sostanziosi e caldi. Infatti in una serata davanti al fuoco, quando si ha voglia solo di calma, di qualcosa di caldo e confortevole, cosa c’è di meglio dei nostri canederli di semolino? I canederli sono un piatto tipico del Trentino Alto Adige e potrete trovarli in molti alberghi o ristoranti della zona.

Tuttavia questi sono molto semplici da preparare anche a casa vostra. In questa pagina vi spiegheremo, passo passo, come portare in tavola i canederli di semolino. Questi sono una variante dei classici canederli tirolesi. Infatti andremo a utilizzare il semolino, il quale renderà l’impasto morbido e delicato, grazie anche all'aggiunta del Burro Santa Lucia.

I canederli sono delle deliziose palline, servite nel brodo di carne ben caldo. Se avete dei bambini*, potrete preparare apposta per loro dei canederli più piccoli.

* sopra i 3 anni
 

Facile
4
40 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 100 g di semolino
  2. 1 uovo
  3. 500 ml di latte
  4. 20 g di Burro Santa Lucia Galbani
  5. 1 l di brodo di carne
  6. noce moscata
  7. sale q.b.

Preparazione

Iniziate la preparazione dei vostri canederli di semolino versando il latte in un pentolino e scaldandolo.

Versatevi il semolino a pioggia e mescolate con una frusta per 8 minuti, in modo tale che non si formino grumi.

Trascorso il tempo spegnete il fuoco, aggiustate di sale e aggiungete il Burro Santa Lucia ammorbidito. Mescolate in modo tale che si sciolga con il calore.

Aggiungete l'uovo sbattuto e amalgamate.

In ultimo, aromatizzate con la noce moscata e continuate a mescolare finché il composto non diventerà denso.

Lasciate raffreddare l'impasto.

Fate bollire il brodo di carne.

Con l'impasto formate delle palline e cuocetele tuffandole nel brodo finché non torneranno a galla.

Scolatele con una schiumarola. Mettete i vostri canederli di semolino nei piatti con il brodo caldo.