Tiramisù con amaretti

Tiramisù con amaretti
Tiramisù con amaretti
Tiramisù con amaretti
DessertPT0MPT20MPT20M
  • 4 persone
  • Facile
  • 20 minuti
  • Riposo: 60 min
Ingredienti:
  • 250 g di Mascarpone Senza Lattosio Santa Lucia Galbani
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 2 uova (solo albumi)
  • 200 g di amaretti senza lattosio

Galbani

Mascarpone Senza Lattosio

Il Mascarpone Santa Lucia senza lattosio nato per venire incontro alle esigenze di chi è intollerante o ha difficoltà a digerire il lattosio, è ideale per rendere cremosissimi creme e dolci, ma anche per piatti salati! Scopri le curiosità
Inventatene un'altra

presentazione:

Il tiramisù con amaretti è un dolce al cucchiaio fresco e molto semplice da preparare.

Questa ricetta risulta essere diversa dal tradizionale tiramisù che prevede una base di biscotti imbevuti nel caffè. Inoltre, con questa ricetta verrete incontro agli ospiti che non gradiscono il lattosio regalando loro un pasto davvero completo e senza rinunce.

I protagonisti di questo dolce saranno gli amaretti
, i biscotti a base di pasta di mandorle diffusi in tutte le regioni italiane.

Scoprite insieme a noi di quali ingredienti avete bisogno per creare questo elegante e sfizioso tiramisù con amaretti.



Preparazione:

Prima di iniziare a preparare la ricetta, è importante adottare qualche piccolo accorgimento per avere il miglior risultato.

Assicuratevi di tirar fuori dal frigo il Mascarpone Santa Lucia circa 30 minuti prima della preparazione; assicuratevi che le uova siano a temperatura ambiente prima di iniziare la preparazione.

  • Per realizzare il tiramisù con amaretti dovete per prima cosa montare gli albumi a neve ferma utilizzando delle fruste elettriche.
  • A questo punto aggiungete lo zucchero a velo, un cucchiaio alla volta e mescolate con un cucchiaio di legno con un movimento dal basso verso l'alto.
  • Quindi unite il Mascarpone Senza Lattosio Santa Lucia poco alla volta.
  • Versate il composto ottenuto in una ciotola, ricopritela con della pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per circa 1 ora.
  • Sbriciolate adesso gli amaretti, versateli in una ciotola e metteteli da parte.
  • Potete iniziare a comporre il tiramisù con amaretti in 4 bicchierini monoporzione. Adagiate sul fondo uno strato alto circa 1 cm di amaretti tritati, poi versate uno o due cucchiai di crema al mascarpone, ricoprite la crema con un altro strato di amaretti, ancora mascarpone e, per finire, alcune briciole di amaretti.
  • Servite subito il tiramisù, oppure conservatelo in frigorifero.


Curiosità:

Il tiramisù con amaretti è un delizioso dolce al cucchiaio dal sapore originale che vi permette di presentare in una veste più ricercata uno dei dolci tipici della pasticceria italiana.

Potete scegliere tra due versioni dell'amaretto: quello tipo Saronno, croccante e friabile, e l'amaretto tipo Sassello, più morbido.

Gli amaretti sbriciolati sostituiscono i biscotti tipo savoiardi del tiramisù mentre la crema di mascarpone senza latte dona un gusto delicato e sfizioso a questo dolce.

Il modo migliore per servire il tiramisù con amaretti è nei bicchieri monoporzione da decorare in superficie con gocce di cioccolato e una spolverizzata di cacao amaro.

Per dare un tocco più sfizioso al menu potete aggiungere le pesche. Iniziate montando i tuorli con lo zucchero. Aggiungete il mascarpone e amalgamate il tutto fino a ottenere un composto spumoso. Unite gli albumi e iniziate a comporre il vostro tiramisù. Fate raffreddare qualche ora e servite ben freddo.


I vostri commenti alla ricetta: Tiramisù con amaretti

Lascia un commento

Massimo 250 battute