GalbaninoPresenta

Tartine con pancarrè

Ricetta creata da Galbani
Prova con
Galbanino l'originale
Galbanino l'originale
Galbanino. Il tuo genio in cucina!
Vota
Media0

Presentazione

Dovete preparare un antipasto gustoso per un pranzo importante? Volete servire delle tartine sfiziose per un aperitivo con gli amici organizzato in casa vostra? Queste tartine con pancarrè sono la soluzione perfetta!

Oggi ve ne proponiamo tre varianti che potranno soddisfare gusti diversi: per chi preferisce consistenze morbide, sono ideali le tartine con crema di Prosciutto Cotto Fetta Golosa e quelle con crema di salmone; mentre chi ama il contrasto morbido-croccante può assaporare l’unione tra il Galbanino e le noci.

Per un effetto visivo ancora più attraente, potrete decorare le tartine con con erba cipollina o porre su ciascuna l'ingrediente principale ridotto a cubetti. Siete pronti a scoprire la ricetta per ottenere queste golosissime tartine con pancarrè?

Vediamo di seguito come prepararle in pochissimo tempo. Con i nostri suggerimenti, potrete prendere spunto per la realizzazione di tante altre varianti, personalizzate e golose anche per i più piccoli*. Sbizzarritevi con la fantasia, giocando con i colori e le forme delle tartine, per realizzare gustosi e allegri finger food da proporre come antipasto.

*sopra i 3 anni


Facile
6
20 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 215 g di pancarrè
  2. 160 g di Mascarpone Santa Lucia Galbani
  3. 80 g di Prosciutto Cotto Fetta Golosa Galbacotto Galbani
  4. 80 g di salmone affumicato
  5. 80 g di Galbanino Galbani
  6. 110 g di miele
  7. 40 g di gherigli di noci
  8. 50 g di mela
  9. 60 ml di latte intero
  10. sale q.b.
  11. succo di limone

Preparazione

  • Per preparare le vostre tartine con pancarrè iniziate dalle creme. Per la crema al salmone, in un frullatore mettete il salmone e 30 ml di latte e ottenete una mousse. Aggiungete, quindi, 80 g di Mascarpone Santa Lucia e un pizzico di sale, continuando a frullare fino a ottenere una crema.
  • Per la crema al Prosciutto Cotto Fetta Golosa, prendete il salume e inseritelo nel frullatore e aggiungete 30 ml di latte. Anche in questo caso, dopo aver azionato il frullatore e ottenuto una mousse, unite al composto i restanti 80 g di Mascarpone Santa Lucia. Continuate a frullare fino a ottenere una crema.
  • Mettete, quindi, le vostre creme in frigorifero. Nel frattempo prendete il Galbanino e la mela, dividendoli in sedici fettine; riducete la mela a fettine e bagnatele nel succo di limone perché non si anneriscano. Spezzettate, inoltre, le noci grossolanamente. Prendete, quindi, le fette di pancarrè e dividete ciascuna fetta in quattro quadratini, eliminando i bordi. Dividete in tre gruppi da sedici i quadratini di pancarrè che saranno base delle vostre tartine.
  • Prendete le prime sedici tartine e disponete su ciascuna una fettina di Galbanino, una fettina di mela e qualche pezzetto di noci. Con un dosa-miele in legno cospargete ogni tartina con il miele e disponetela su di un piatto da portata.
  • Riprendete, quindi, le creme dal frigorifero e mettetele una per volta in un sac à poche. Farcite con ciascuna crema le sedici tartine e disponete anche queste su un piatto da portata.

Curiosità

Tra le ricette facili degli stuzzichini, le tartine sono senza dubbio tra le più veloci e versatili. Potete variare la farcitura dei quadrati di pancarrè in base alla stagione e al menù previsto per il vostro evento. Per esempio, per l'apertura di una cena a base di pesce, potete realizzare delle ottime tartine con gamberetti e zucchine, fresche e molto eleganti.

In una versione più rustica, le tartine possono essere farcite con una crema aromatizzata al prezzemolo e aglio. Allo stesso modo, potete variare realizzando fresche creme con una base di salsa alla maionese, tonno e rucola, oppure, in una versione estiva, pomodorini, basilico e olive.

Le tartine sono anche le regine degli aperitivi finger food, presenti negli eventi come le grandi cerimonie, ma anche per le occasioni speciali da festeggiare in famiglia e tra amici.

Come abbiamo visto, le tartine di pancarrè si prestano alla realizzazione di sfiziosi aperitivi, adatti a ogni occasione e menù. Facili da farcire, sono altrettanto facili da modellare con l'aiuto delle formine o di un semplice coltello.

Per Natale, ad esempio, potete divertirvi con i più piccoli* a realizzare delle tartine a forma di stella, da decorare poi con salse e condimenti a piacere.

Per le feste a tema, come Halloween o Carnevale, potete realizzare simpatici fantasmini o mascherine con una base di maionese e salumi. Divertitevi a realizzare faccine buffe e personaggi con le salse colorate, le olive, le uova sode e tanto altro.

Insomma, le tartine salate offrono una grande varietà di spunti per misurare la vostra creatività in cucina!

Vi piace l'idea? Allora provate a realizzare letartine di polenta o con una base di patate, condite semplicemente con un po' di olio extravergine di oliva, salumi, sale e pepe. Queste tartine sono perfette anche per i picnic e i pranzi all'aperto.

* sopra i 3 anni

Ti potrebbe interessare anche