GalbaninoGalbanino
Presentano

Pizza rustica con cavolo nero, salsiccia e Galbanino

Ricetta creata da Galbani
Pizza rustica con cavolo nero, salsiccia e Galbanino
Prova con
Galbanino l'originale
Pasta Sfoglia Rotonda Buitoni
Galbanino l'originalePasta Sfoglia Rotonda Buitoni
Vota
Media0
Facile
6
70 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  • 2 confezioni di Pasta sfoglia Rotonda Buitoni
  • 250g cavolo nero pulito
  • 200g salsicce
  • 150g Galbanino
  • 30g parmigiano grattugiato
  • 1 spicchio aglio
  • Sale
  • 1 tuorlo
  • semi di papavero

Preparazione

Avete voglia di un piatto rustico, saporito, e veloce da preparare? Siete alla ricerca di un piatto semplice, da gustare a tavola in buona compagnia, con amici, parenti, e nelle occasioni più disparate? Allora abbiamo la ricetta che fa per voi: una deliziosa pizza rustica con cavolo nero, salsiccia e Galbanino.

Una ricetta buona, dalla preparazione facile e veloce, composta da ingredienti semplici e genuini. Vedrete, i vostri ospiti rimarranno deliziati dal gusto e dal sapore di questa pizza rustica. Un cuore di carne e verdure, protetto da una friabile pasta sfoglia Buitoni, e accompagnato da tutto il gusto del formaggio Galbanino.

E adesso, via in cucina! Non perdete neanche un passaggio del nostro procedimento per ottenere una pizza al cavolo nero davvero strepitosa! Ecco come realizzarla:

01

Prima di tutto, accendete il forno e preriscaldatelo fino a 200°C;

02

Lavate il cavolo nero e conservate le foglie scartando la parte del gambo e tutti i pezzi più duri;

03

Prendete una padella e scaldate dell'olio evo, facendo soffriggere uno spicchio d'aglio leggermente schiacciato e ancora in camicia;

04

Con l'aiuto di una pinza eliminate l’aglio, aggiungete la salsiccia precedentemente spezzettata e fatela rosolare bene da tutti i lati, finché non risulterà bella dorata e abbrustolita;

05

Adesso, aggiungete il cavolo nero e lasciatelo cuocere per 10 minuti circa a fuoco medio e con il coperchio. A cottura ultimata toglietelo dal fuoco e aggiustate di sale;

06

A parte, grattugiate grossolanamente il Galbanino, e unitelo insieme a dell'ottimo parmigiano, anch'esso grattugiato;

07

Srotolate uno dei due rotoli di sfoglia in uno stampo, utilizzando un foglio di carta forno, e bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta. Dopodiché, prendete il pangrattato e spolverizzate la sfoglia;

08

Riempite la vostra sfoglia con il cavolo nero, la salsiccia e il formaggio tritato. Insaporite con un pizzico di sale, un po' di pepe nero e, se lo gradite, aggiungete un filo di olio evo un più;

09

Ora, chiudete la sfoglia con il secondo rotolo, sigillando per bene i bordi. Dopo aver sbattuto un tuorlo d'uovo spennellate la superficie della pizza rustica e ricoprite la superficie con i semi di papavero;

10

Adesso siete pronti per la cottura: incidete una piccola croce al centro e fate cuocere a 200°C per 35/40 minuti. La vostra pizza al cavolo nero è pronta per essere gustata, buon appetito!