Marmellata di limoni e zenzero

Marmellata di limoni e zenzero
Preparazioni Base
Preparazioni BasePT210MPT0MPT210M
  • 4 persone
  • Facile
  • 210 minuti
Ingredienti:
  • 1 kg di limoni
  • 700 g di zucchero
  • 3 cucchiai di zenzero in polvere
  • 1 rotolo di pasta frolla
  • 2 confezioni di Ricotta Santa Lucia Galbani

Preparazione di base perfetta con:

DARSENA-VILLAGE

presentazione:

Amate le marmellate? Volete provarne una dal gusto particolare? In questa ricetta troverete il tipo di marmellata che fa per voi: la marmellata di limoni e zenzero. Questa marmellata ha un gusto molto particolare che unisce il sapore acidulo del limone con il sapore aromatico e speziato dello zenzero.

Grazie alla nostra ricetta scoprirete come è semplice preparare la marmellata in casa e utilizzarla poi per farcire deliziose crostate. Preparate questa marmellata in anticipo, avendo cura di sterilizzare adeguatamente i barattoli di vetro bollendoli nell'acqua. Quando la vostra marmellata sarà pronta, riponetela negli appositi barattoli in un luogo asciutto e, una volta aperta, conservatela in frigo.

La marmellata di limoni e zenzero è particolarmente indicata per accompagnare dolci a base di formaggi freschi. Per questo vi consigliamo di utilizzarla in abbinamento alla nostra Ricotta Santa Lucia sottoforma di sfiziosa crema di ricotta per farcire una deliziosa crostata.
 

Preparazione:

Iniziate la preparazione della vostra marmellata di limoni e zenzero lavando i limoni. Tagliateli a fettine, quindi privateli dei semi e fateli a pezzetti.

Metteteli in una pentola ricoperti di acqua, e bolliteli per 1 ora e mezza, cambiando l'acqua circa ogni mezz'ora.

Trascorso il tempo scolate i limoni, aggiungete lo zucchero e lo zenzero, coprite e lasciate macerare per 1 ora.

Ora aggiungete altra acqua, rimettete sul fuoco e cuocete la vostra marmellata per 45 minuti.

Quando mancano 10 minuti al termine della cottura, frullate il composto con un frullatore a immersione.

Per testare la consistenza della vostra marmellata, potete fare la prova del piattino: versate un cucchiaino del composto su un piattino, inclinatelo e verificate che il composto scenda lentamente.

Ora potete mettere la vostra marmellata nei vasetti di vetro, appositamente sterilizzati, e utilizzarla per le vostre preparazioni.

Ad esempio potete preparare una crostata foderando una tortiera con la pasta frolla. Bucherellate il fondo e versate la crema di ricotta, che avrete preparato seguendo il procedimento indicato nella ricetta dedicata, livellandola con una spatola. Sopra spalmate uno strato di marmellata e cuocete in forno a 180° per 20 minuti.



I vostri commenti alla ricetta: Marmellata di limoni e zenzero

Lascia un commento

Massimo 250 battute