Mortadella GalbaniPresenta

Quiche con asparagi e cubetti di mortadella

Ricetta creata da Galbani
Quiche con asparagi e cubetti di mortadella
Vota
Media0

Presentazione

Tipica della cucina francese, in particolare della Lorena, la quiche è una torta salata composta da una base di pasta brisée che accoglie un delizioso ripieno. La farcitura può essere composta dagli ingredienti che più vi piacciono, noi, per questa ricetta vi proponiamo asparagi e cubetti di Mortadella Olimpia Galbani. Il gusto delicato degli asparagi si fonde perfettamente con quello più deciso e prepotente della Mortadella Olimpia, dando origine ad una torta rustica molto sfiziosa e saporita.

Come detto in precedenza, la base della quiche è la pasta brisée, ma noi per questa preparazione utilizzeremo un rotolo di pasta sfoglia. Come base potete utilizzare quella che più preferite, anche, se desiderate, quella per la pizza. Chiaramente, in quest'ultimo caso, il risultato finale sarà quello di una torta rustica e non di una vera e propria quiche.

Questa quiche con asparagi e cubetti di mortadella è l'ideale da portare in tavola in primavera, quando le verdure sono di stagione. Potete servirla come antipasto o come piatto unico per una cena un po' diversa dal solito. Tagliata a dadini, poi, può essere proposta come stuzzichino diverso dal solito, per un aperitivo o per arricchire i vostri buffet.

Un'idea stuzzicante potrebbe essere quella di preparare delle mini quiche per ognuno dei commensali, buone e gustose come una quiche grande, ma in formato monoporzione. Vi sembra già di sentire il profumo di questa torta rustica provenire dalla cucina? Allora, iniziate subito a prepararla!

Facile
6
50 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  • un rotolo di pasta sfoglia;
  • 150 g di Mortadella Olimpia Galbani;
  • 500 g di asparagi;
  • 250 g di Ricotta Santa Lucia;
  • 250 g di latte;
  • 3 uova;
  • 80 g di formaggio grattugiato;
  • uno scalogno;
  • olio extra vergine di oliva q.b.;
  • sale q.b.;
  • pepe q.b.

Preparazione

Per preparare la quiche con asparagi e cubetti di mortadella, per prima cosa, dedicatevi alla pulizia e alla cottura delle verdure. Quindi, lavate accuratamente gli asparagi sotto l'acqua corrente e pelateli servendovi di un pelapatate. Prima di lessarli, legateli in uno o più mazzetti con lo spago da cucina. Posizionate sul fuoco un asparagiera o, qualora non l'aveste, una pentola dai bordi molto alti e cuoceteli in abbondante acqua fredda salata per 15 minuti coperti da un coperchio. Terminata la cottura, scolateli e lasciateli intiepidire.

Successivamente, tagliate a rondelle gli asparagi, ma lasciatene 3 o 4 da parte. Quest'ultimi tagliateli per il lungo perché serviranno per la decorazione. Tenete da parte anche le punte che saranno necessarie per lo stesso scopo. Tritate finemente uno scalogno e fatelo rosolare con un filo di olio extra vergine di oliva per qualche minuto. Aggiungete anche le rondelle di asparagi e fate insaporire il tutto per circa 3 o 4 minuti. Togliete dal fuoco e fate intiepidire.

Nel frattempo, in una ciotola aggiungete la ricotta, il latte, le uova e il formaggio grattugiate. Lavorate la farcia con delle fruste elettriche fino a quando non sarà tutto ben amalgamato. Inserite anche la Mortadella Olimpia tagliata a cubetti, le rondelle di asparagi oramai fredde e aggiustate di sale e pepe. Mescolate il composto delicatamente con una spatola.

Prendete il rotolo di pasta sfoglia e disponetelo in una teglia dal diametro di 26 centimetri. Bucate la base con una forchetta per non farla gonfiare durante la cottura. Aggiungete il ripieno e ripiegate verso l'interno i bordi. Decorate il vostro rustico con gli asparagi tagliati per il lungo messi da parte in precedenza e con le punte. Infornate in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti. Servite la vostra quiche con asparagi e cubetti di mortadella tiepida o fredda.

Scopri di più