GalbaninoPresenta

Crostino con Prosciutto, Pomodori e Galbanino

Ricetta creata da Galbani
Galbanino. Il tuo genio in cucina!
Vota
Media0

Presentazione

Per un aperitivo estivo o per un antipasto freddo, cosa c’è di meglio che servire un bel vassoio di crostini? Sono un’ottima scusa per consumare il pane raffermo rimasto a casa e per preparare qualcosa di stuzzicante e sfizioso. Seguite la nostra ricetta per portare in tavola i nostri crostini freddi.

Per questa preparazione, naturalmente, potrete impiegare qualsiasi tipo di pane, salato o non, noi vi raccomandiamo di utilizzare il pane pugliese che, grazie alla crosta spessa e l'abbondante mollica, ben si presta a queste preparazioni.

Per il condimento, abbiamo scelto i pomodorini secchi, il prosciutto cotto Galbacotto e il Galbanino. Con la cottura in forno, il prosciutto crudo si abbrustolirà leggermente e il Galbanino si scioglierà diventando bello filante.

Dopo la cottura, lasciate raffreddare i crostini, quindi serviteli su dei vassoi colorati. Quando proverete questa ricetta estiva, non potrete più fare a meno dei nostri crostini freddi!

Facile
4
25 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 300 g di pane raffermo casereccio
  2. 200 g di prosciutto cotto Galbacotto Galbani
  3. 80 g di pomodorini secchi sott'olio
  4. 270 g di Galbanino L'Originale Galbani
  5. olio extravergine d'oliva
  6. origano q.b.

Preparazione

Iniziate la preparazione dei crostini freddi tagliando il pane a fette e dividendolo in due. Ungete le fette con un filo d'olio e disponetele su una teglia foderata di carta forno.

Sgocciolate i pomodorini secchi e conditeli con l'origano. Tagliate il Galbanino a fette sottili.

Ora componete i crostini adagiando su ciascuna fetta di pane una fettina di prosciutto cotto Galbacotto, i pomodori secchi e il Galbanino. Cuocete i crostini in forno a 180° per 15 minuti.

Lasciateli intiepidire e servite i crostini freddi.