Churros argentini

Dessert
DessertPT90MPT0MPT90M
  • 6 persone
  • Media
  • 90 minuti
Ingredienti:
Per i biscotti:
  • 130 g di farina
  • 120 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 2 uova
  • 250 ml di acqua
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • olio di semi per friggere q.b.

Per il ripieno:
  • 1 litro di latte
  • 300 g di zucchero
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1/2 bacca di vaniglia


presentazione:

I churros sono dei dolcetti tipici della cucina iberica e latino-americana, dove vengono preparati in varianti leggermente diverse. Oggi, vi vogliamo spiegare come preparare in casa dei golosi churros argentini.

La loro particolarità sta nel fatto che questi sfiziosi bastoncini di pastella fritti vengono poi farciti con il "dulce de leche", letteralmente "confettura di latte", una crema molto simile alla salsa mou.

Sono ottimi da gustare a colazione o per una golosa merenda. L'importante è prepararli e mangiarli al momento, ancora caldi, per assaporarne a pieno il gusto e la consistenza.

Ecco a seguire il procedimento, passo per passo, per realizzare degli sfiziosi churros argentini. Troverete, tra gli ingredienti per il loro impasto, l'immancabile Burro Santa Lucia.

Preparazione:

Per realizzare i churros argentini, per prima cosa occupatevi del dulce de leche. Mettete a scaldare a fiamma dolce il latte e lo zucchero in un pentolino antiaderente, aggiungete il bicarbonato e la bacca di vaniglia precedentemente incisa.

Portate il tutto a bollore e mescolate finché la crema non diventa scura, quindi eliminate la bacca di vaniglia e proseguite la cottura fino a raggiungere una consistenza abbastanza densa ma non dura.

Nel frattempo, tagliate a pezzi il Burro Santa Lucia e mettetelo in una pentola, quindi aggiungete l'acqua, 2 cucchiai di zucchero, un pizzico di sale e fate sciogliere il tutto.

Unite la farina setacciata e mescolate bene affinché non si formino grumi. Fate cuocere a fuoco medio per un paio di minuti, dopodiché togliete dalla fiamma e lasciate intiepidire.

Trasferite l'impasto in una planetaria, azionate le fruste e aggiungete le uova, aspettando che ognuna venga assorbita completamente prima di unire quella successiva.

Una volta ottenuto un composto liscio e lucido, mettetelo in un sac à poche con un beccuccio a stella abbastanza grande e fate scaldare l'olio in una pentola dai bordi alti.

Quando diventa bollente, formate dei bastoncini di impasto lunghi circa 10 centimetri spremendo direttamente nella pentola l'impasto e fate cuocere per 2-3 minuti, avendo cura di rigirare i biscotti per farli dorare uniformemente. Dopodiché metteteli ad asciugare su della carta assorbente.

A questo punto, mettete il dulce de leche in una siringa per dolci, usatelo per farcite i churros argentini partendo dalle estremità e rotolateli poi nello zucchero rimanente prima di servirli.



I vostri commenti alla ricetta: Churros argentini

Lascia un commento

Massimo 250 battute