Santa LuciaPresenta

Cheesecake alle fragole

Ricetta creata da Galbani
Cheesecake alle fragole
Prova con
Nuvola Santa Lucia
Nuvola Santa Lucia
Santa Lucia, lo spirito creativo di Galbani presenta una novità soffice e leggera!
Vota
Media0

Presentazione

La cheesecake alle fragole è un dolce senza cottura, perfetto da essere servito come dessert di fine pasto, goloso e fresco adatto alla calda stagione estiva o per la primavera.

Si tratta di una cheesecake con base di biscotti tritati e burro su cui si versa una crema preparata con fragole fresche frullate che le donano un intenso colore rosa. Ideale anche come torta di compleanno o per altre occasioni in cui si festeggia con amici e parenti.

La ricetta è davvero molto semplice e si procede realizzando la cheesecake alle fragole come un dolce al cucchiaio senza cuocere nulla: ottima per l’estate anche se si è in vacanza, non necessita del forno ed è fresca, da gustare anche in riva al mare!

Per la crema si utilizza del mascarpone e lo Spalmabile fresco alla ricotta Nuvola Santa Lucia che con la sua cremosità rende la crema vellutata e golosa! Ad arricchire la crema, poi ci sono le fragole frullate in tutta la loro interezza. Vi abbiamo convinto? Correte in cucina e provate a realizzare questo semplice ma gustoso dessert in grado di mettere d’accordo tutta la famiglia!

Facile
8
30 minuti
Tempo di riposo: 12 ore
Vota
Media0

Ingredienti

Per la base:

  • 200 g biscotti secchi
  • 100 g burro

Per la crema:

  • 400 g mascarpone
  • 360 g Spalmabile fresco alla ricotta Nuvola Santa Lucia
  • 200 g fragole fresche
  • 50 g zucchero semolato

Per decorare:

  • Fragole fresche

Preparazione

Ecco i passaggi per preparare nella cucina di casa una perfetta cheesecake alle fragole.

01

Preparate la base frullando i biscotti secchi in un mixer e riducendoli in polvere. Fate sciogliere il burro in un pentolino a fuoco basso o nel microonde e aggiungetelo ai biscotti secchi, poi mescolate per amalgamare gli ingredienti.

02

Versate il composto in uno stampo rotondo, meglio se estraibile (ovvero a cerniera), foderato con carta forno sul fondo. Compattate la base livellandola bene con il dorso di un cucchiaio e riponetela in frigorifero per circa 30 minuti; intanto dedicatevi alla preparazione della crema.

03

In una ciotola, mescolate il mascarpone con lo Spalmabile fresco alla ricotta Nuvola Santa Lucia, aggiungete lo zucchero semolato fino ad ottenere una crema morbida e omogenea.

04

Lavate le fragole, eliminate il ciuffo e tagliatele a pezzi in maniera grossolana. Frullatele con un minipimer riducendole in purea e aggiungete la purea di fragole alla crema, poi mescolate con cura, assicurandovi che il composto sia omogeneo.

05

Riprendete la base di biscotti e versateci sopra la crema. Livellate di nuovo bene con l’aiuto di una spatola e riponete in frigorifero a riposare per almeno 12 ore o una notte intera. Al momento di servirla, decorate con fragole fresche la superficie.

Varianti

Per variare la cheesecake alle fragole, potete sostituire le fragole con altri tipi di frutta come lamponi, mirtilli o pesche, che donano un gusto diverso e un colore accattivante alla crema. Questa ricetta, infatti, si presta molto bene ad essere personalizzata con la frutta che più preferite, possibilmente scelta in base alla sua stagionalità.

Un'alternativa deliziosa, inoltre, riguarda la crema al mascarpone: è possibile aggiungere della ricotta insieme al mascarpone e al formaggio spalmabile, per una texture più ricca e cremosa. Se preferite una versione più leggera, invece, potete utilizzare dello yogurt alla vaniglia al posto del mascarpone. Se volete un gusto più sofisticato, potete aggiungere del succo di limone o dell'essenza di vaniglia alla crema di formaggio.

Per un tocco di eleganza, infine, versate del cioccolato fuso sulla superficie della cheesecake prima di servirla: una decorazione che incide anche sul sapore, rendendo questa cheesecake davvero irresistibile.

Suggerimenti

Per ottenere una cheesecake perfetta, seguite alcuni dei seguenti consigli pratici.

Quando preparate la base di biscotti, assicuratevi di compattarla bene con il dorso di un cucchiaio per evitare che si sbricioli: questo passaggio è fondamentale per ottenere delle fette facili da tagliare e da servire.

Lasciate riposare la cheesecake in frigo per almeno 12 ore o una notte intera, in modo che si solidifichi adeguatamente. Se vi pare che la vostra cheesecake non abbia la consistenza giusta, incorporate della gelatina in fogli o della colla di pesce nella crema, per ottenere subito una consistenza più compatta.

Infine, per decorare utilizzate della frutta fresca di stagione, come fragole o altri frutti di bosco, e aggiungete un tocco di zucchero a velo per donare al dessert un effetto visivo accattivante. Per occasioni speciali come una festa, potete decorare la cheesecake con del cioccolato fuso, e servire le fette di torta su singoli piatti da dessert.

Curiosità

Le fragole, frutto simbolo della primavera, hanno una storia affascinante che risale all'antichità: nella Roma antica, infatti, venivano considerate afrodisiache e spesso utilizzate nei banchetti per celebrare l'amore e la fertilità. Nel Medioevo, poi, erano coltivate nei giardini dei monasteri per le loro proprietà medicinali, utilizzate per curare infiammazioni e problemi digestivi.

Un aneddoto interessante circa le fragole e la loro storia riguarda la loro diffusione in Europa: pare sia stato Luigi XIV di Francia, il Re Sole, a rendere le fragole popolari alla corte di Versailles, dove venivano servite fresche o in raffinate torte e dessert.

Oggi, le fragole non sono solo apprezzate per il loro gusto dolce e succoso, ma anche per la loro versatilità in cucina, che le rende adatte sia a preparazioni dolci sia a piatti salati.

Scopri di più