Torta delizia alle mandorle

Torta delizia alle mandorle
DessertPT135MPT0MPT135M
  • 6 persone
  • Facile
  • 135 minuti
  • 24 ore di riposo
Ingredienti:
Per la torta:
  • 125 g di farina 00
  • 125 g di zucchero a velo
  • 125 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 3 g di lievito
  • 6 uova
  • 1 bustina di vanillina
  • 6 cucchiai di confettura di albicocche

Per la bagna:
  • 150 ml di acqua
  • 100 g di zucchero
  • 50 ml di liquore Maraschino

Per la copertura:
  • 2 uova piccole
  • 250 g di farina di mandorle
  • 170 g di zucchero a velo
  • scorza di 1 arancia grattugiata
  • aroma di mandorla amara q.b.
  • una confezione di gelatina per lucidare i dolci


Inventatene un'altra

presentazione:

La bontà di questa torta e il suo nome così invitante e piacevole bastano per convincervi a scoprire la ricetta: si tratta della torta delizia alle mandorle che oggi potrete realizzare seguendo passo passo questa preparazione.

È un dolce della cucina italiana che avrete sicuramente visto nelle migliori pasticcerie con il suo inconfondibile decoro intrecciato. Per realizzare proprio la decorazione vi invitiamo a procurarvi un sac à poche di stoffa o di plastica professionale. La versione della tasca da pasticcere usa e getta è facilmente reperibile nei supermercati, ma non sarà la soluzione ideale perché il composto è molto denso da spremere e rischiereste di romperla.

Vi consigliamo di decidere per tempo quando realizzare questa torta, perché avrete bisogno di almeno 24 ore di riposo per la decorazione.

Non vi resta che armarvi di grembiule e realizzare la golosissima torta delizia alle mandorle.


Preparazione:

Accendete il forno a 180° e, nel mentre, imburrate e infarinate una teglia.

Fondete il Burro Santa Lucia e fatelo freddare, ma non indurire. Montate le uova con delle fruste o in una planetaria. Incorporate lentamente con lo zucchero a velo e la vanillina (vi serviranno almeno 10 minuti per ottenere un impasto bello gonfio). Inserite anche la farina e il lievito. Unite anche il Burro Santa Lucia fuso, mescolandolo rapidamente. Versate nella teglia e infornate per circa 25 minuti sempre a 180°.

Mentre il dolce si raffredda, preparate la bagna al Maraschino mettendo sul fuoco l’acqua e lo zucchero, aspettando che quest’ultimo si sciolga completamente. Aggiungete il Maraschino togliendo l’acqua dal fuoco e lasciate freddare. Quando la torta sarà fredda, dividetela a metà.

Utilizzando una teglia più grande, posizionateci sopra metà torta e cospargetela con lo sciroppo e spalmate la confettura di albicocche. Coprite con l’altra metà di torta e ripetete il procedimento. Cospargete tutta la torta delizia alle mandorle con la confettura di albicocche in maniera che faccia da collante per i prossimi procedimenti.

Adesso procedete con la realizzazione della copertura della torta delizia alle mandorle. Mettete in un mixer 250 g di farina di mandorle, 170 g di zucchero a velo, 2 uova piccole, la scorza di un’arancia grattugiata e un po’ di aroma di mandorla amara.

Otterrete un impasto molle che verserete in un sac à poche dal beccuccio piatto da un lato e seghettato dall’altro, per realizzare le famose decorazioni della torta delizia alle mandorle. Decorate a zig zag il vostro dolce, anche nei lati. Poi lasciate asciugare la vostra torta delizia alle mandorle per 18-24 ore.

Infine, infornate per 15 minuti a 180°. Nel mentre, preparate la gelatina seguendo le istruzioni sulla confezione. Una volta sfornata la vostra torta delizia alle mandorle cospargetela con la gelatina che vi permetterà di mantenerla maggiormente morbida. Impiattate e servite.



I vostri commenti alla ricetta: Torta delizia alle mandorle

Lascia un commento

Massimo 250 battute