Sbriciolata crema e amarene

Sbriciolata crema e amarene
DessertPT70MPT0MPT70M
  • 8 persone
  • Facile
  • 70 minuti
Ingredienti:
Per la base:
  • 300 g di farina di tipo 00
  • 125 g di zucchero
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 120 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 1 uovo
  • la scorza grattugiata di 1/2 limone
  • 1 bustina di vanillina

Per la crema:
  • 500 ml di latte
  • 120 g di zucchero
  • 4 tuorli
  • 35 g di amido di mais
  • la scorza di 1 limone
  • 1 baccello di vaniglia

Per farcire:
  • 250 g di confettura di amarene


Inventatene un'altra

presentazione:

La sbriciolata crema e amarene è un dolce goloso, che richiama il sapore dell'estate.

Si tratta di una torta con un guscio friabile all'esterno e un involucro morbido all'interno, arricchito dalla presenza delle amarene, perfetta da gustare a merenda all'ora del tè, o come dolce alla fine di un pasto.

Preparare questa torta non è per niente difficile: seguite tutti i passaggi della ricetta per realizzare anche voi una golosa sbriciolata crema e amarene.


Preparazione:

La sbriciolata crema e amarene è una torta che si compone di una base di pasta frolla e di un ripieno fatto di confettura di amarene e crema pasticcera. Per prepararla, è bene iniziare realizzando la crema pasticcera.

Quando sarà pronta, estraete la sbriciolata crema e amarene dal forno e lasciatela raffreddare prima di servirla. Se volete renderla ancor più golosa, potete spolverizzarla con dello zucchero a velo.

  • Versate 500 ml latte in una pentola, unite la scorza di un limone (quando la tagliate, fate attenzione a non prendere anche la parte bianca, che ha un gusto amarognolo), i semi estratti dalla bacca di vaniglia e la bacca stessa, quindi portate la pentola sul fuoco e lasciate che il latte si scaldi. Quando sarà caldo, ricordate di togliere la buccia di limone e la bacca di vaniglia.
  • Sbattete 4 tuorli d'uovo in una ciotola insieme a 120 g di zucchero, poi unitevi l'amido di mais e mescolate per amalgamare gli ingredienti. Versate il latte a filo all'interno della ciotola e continuate a mescolare, quindi riportate la pentola sul fuoco e, sempre mescolando perché non si attacchi, cuocete la crema finché non si addensa. Quando sarà pronta, trasferite la crema pasticcera in una ciotola e copritela con della pellicola, perché non faccia grumi.
  • Adesso preparate la frolla. Prendete un'altra ciotola capiente e metteteci dentro la farina, lo zucchero, il Burro Santa Lucia tagliato a pezzetti, il lievito per dolci, la scorza grattugiata di 1/2 limone e la vanillina. Lavorate il tutto con le mani, sbriciolando il Burro Santa Lucia in modo che si amalgami con la farina. Quando avrete ottenuto un composto sabbioso, unitevi anche l'uovo e continuate a impastare. Il composto dovrà risultare sbriciolato.
  • Rivestite con della carta da forno uno stampo da circa 22 centimetri di diametro e metteteci dentro la metà circa dell'impasto sbriciolato, schiacciandolo leggermente per far sì che rimanga compatto, poi spalmateci sopra la confettura di amarene e versate nello stampo la crema pasticcera; infine, ricoprite il tutto con il restante impasto sbriciolato.
  • Preriscaldate il forno a 180°, infornate la sbriciolata crema e amarene e lasciatela cuocere per circa 45 minuti.


I vostri commenti alla ricetta: Sbriciolata crema e amarene

Lascia un commento

Massimo 250 battute