Gelato alla vaniglia

DessertPT30MPT0MPT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
  • 6 ore di raffreddamento
Ingredienti:
  • 300 ml di latte
  • 250 g di panna liquida fresca
  • 1 noce di Burro Santa Lucia Galbani
  • 4 tuorli
  • 1 baccello di vaniglia

presentazione:

Durante le giornate più calde e afose, cosa c'è di meglio di un golosissimo gelato alla vaniglia?

La nostra ricetta vi permetterà di ottenere un risultato morbido e gustoso, ideale da offrire ai bambini* per la merenda o da servire agli ospiti come dessert rinfrescante a fine pasto.

Il suo gusto delicato e la sua consistenza cremosa rendono il gelato alla vaniglia uno dei dolci più apprezzati e davvero irresistibili.

Cosa aspettate? Seguite la nostra preparazione e realizzate anche voi questo dessert da gustare in estate quando più ne avrete voglia.

*sopra i 3 anni


Preparazione:

Per realizzare il gelato alla vaniglia versate in un pentolino il latte, una noce di Burro Santa Lucia e i semi prelevati dal baccello di vaniglia. In una ciotola montate le uova con lo zucchero e, dopo qualche minuto, unite questo composto al latte. Versate nel pentolino anche la panna liquida e continuate a mescolare il tutto a fuoco dolce per circa 10 minuti.

Non appena il composto inizierà a bollire, spegnete il gas e versatelo in una ciotola immersa in acqua e ghiaccio, così da far abbassare di molto la temperatura. Aspettate qualche minuto e riponete la ciotola, ormai raffreddata, in frigorifero per 6 ore.

Solo quando la crema alla vaniglia è molto fredda, potrete passarla nella gelatiera, facendola montare fino a quando diventa della consistenza desiderata. A questo punto, si formerà il gelato alla vaniglia, pronto per essere servito e gustato subito.



I vostri commenti alla ricetta: Gelato alla vaniglia

Lascia un commento

Massimo 250 battute