Santa LuciaPresenta

Biscotti alle carote

Ricetta creata da Galbani
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

I biscotti alle carote che oggi vi consigliamo di realizzare sono golosi dolci secchi impastati con Burro Santa Lucia, farina, zucchero, uova, carote e vaniglia; infine insaporiti da una nota decisa di mandorle, ingrediente importante per la loro riuscita perfetta.

Morbidi e dal profumo inconfondibile, potrete mangiarli in ogni momento della giornata. Sono infatti perfetti per accompagnare il tè e sfiziosi da consumare per la prima colazione.

Facili da realizzare, una volta che li assaggerete non riuscirete più ad abbandonarli. La nostra ricetta è una proposta diversa dalla più nota torta di carote, e darà vita nella vostra cucina a dei veri e propri bocconcini, che si presentano come un concentrato di gusto davvero goloso.

Facile
4
30 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 100 g di carote cotte al vapore
  2. 200 g di farina
  3. 250 g di Burro Santa Lucia Galbani
  4. 100 g di mandorle finemente tritate
  5. 1 uovo
  6. 100 g di zucchero
  7. 1 fiala di essenza di vaniglia
  8. zucchero a velo vanigliato

Preparazione

Per realizzare i biscotti alle carote: dedicatevi a tritare finemente le mandorle. Ottenuta una farina di mandorle piuttosto fine, mettetela in una ciotola e unite la farina, lo zucchero, l'essenza di vaniglia, le carote schiacciate, l'uovo e il Burro Santa Lucia ammorbidito e ridotto a pezzetti. Impastate tutti gli ingredienti fino a ottenere una pasta liscia e compatta.

Formate una palla, prendete un foglio di pellicola trasparente e avvolgete il tutto. Mettetelo a riposare in frigorifero per 2 ore. Trascorso il tempo indicato, prelevate l'impasto dal frigorifero e stendetelo con l'ausilio di un matterello su una spianatoia infarinata.

Quando lo avrete steso, con l'aiuto di apposite formine, realizzate i vostri biscotti alle carote.

Metteteli su una placca foderata di carta da forno e cuoceteli a 200° per circa 10 minuti. A cottura raggiunta, sfornateli, spolverizzateli di zucchero a velo vanigliato e serviteli.