Santa LuciaPresenta

Seppie in zimino

Ricetta creata da Galbani
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

Le seppie in zimino sono una preparazione a base di pesce che viene realizzata soprattutto in Liguria e in Toscana.

L'ingrediente principale di questo piatto, adatto da portare in tavola come secondo anche quando si hanno ospiti, sono le seppie, che vengono accompagnate da bietole o spinaci. La presenza del peperoncino aggiunge alla preparazione una nota piccante che la rende ancor più saporita.

Ecco a voi la ricetta per preparare delle saporite seppie in zimino, così che possiate stupire i vostri ospiti con un piatto gustosissimo.


Facile
6
80 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 600 g di seppie
  2. 3 mazzi di bietole
  3. 1 costa di sedano
  4. 1 cipolla
  5. 1 mazzo di prezzemolo
  6. 1 peperoncino
  7. 400 ml di salsa di pomodoro
  8. 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  9. 30 g di Burro Santa Lucia Galbani
  10. sale q.b.
  11. pepe q.b. ~

Preparazione


  • Iniziate a preparare le vostre seppie in zimino pulendo le seppie (se non lo avete già fatto fare alla vostra pescheria di fiducia): eliminate le viscere, la sacca dell'inchiostro, il becco, gli occhi e la pelle, sciacquatele abbondantemente con acqua fredda e tagliatele a listarelle spesse circa 1 cm.
  • Mondate e lavate le bietole e il sedano: tagliate le prime a listarelle piuttosto larghe e riducete il sedano in cubetti; sbucciate la cipolla e tagliate anch'essa a cubetti.
  • Private il peperoncino dei semi, lavatelo e tagliatelo a listarelle, quindi mettetelo a soffriggere in una padella insieme al Burro Santa Lucia, all'olio, al prezzemolo tritato, alla cipolla e al sedano. Lasciate soffriggere il tutto per un paio di minuti poi, quando le verdure saranno appassite, mettete a cuocere le seppie.
  • Cuocete le seppie lasciando la padella scoperta per circa 5 minuti, poi unitevi le bietole e lasciate cuocere il tutto per altri 5 minuti. Trascorso questo tempo, versate la salsa di pomodoro nella padella. Salate, pepate, coprite il tutto con il coperchio e lasciate che le seppie in zimino cuociano per altri 30 minuti.

Una volta pronte, trasferite le seppie in zimino nei piatti e servitele ben calde.