Pisarei e fagioli

Pisarei e fagioli
Pisarei e fagioli
Pisarei e fagioli
Primi Piatti PT200M PT0M PT200M
  • 6 persone
  • Facile
  • 200 minuti
  • 12 ore per l'ammollo dei fagioli
Ingredienti:
Per i pisarei:
  • 400 g di farina 00
  • 200 g di pangrattato
  • acqua q.b.

Per il sugo:
  • 300 g di fagioli borlotti secchi
  • 300 g di passata di pomodoro
  • 50 g di pancetta tesa
  • 30 g di Burro Panetto Santa Lucia Galbani
  • 1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva
  • 2 cipolle piccole
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 30 g di parmigiano grattugiato
  • sale q.b.
  • pepe q.b.


Galbani

Burro Panetto

Il Panetto Burro Santa Lucia con il suo sapore delicato e consistenza soffice è ideale per rendere speciali tutte le tue preparazioni, sia dolci che salate. Scopri le curiosità

presentazione:

I pisarei e fagioli, o pisarei e fasò, come dicono in Emilia Romagna, sono dei saporiti gnocchetti tipici della cucina emiliana.

La ricetta prevede che gli gnocchetti di pangrattato, i pisarei, vengano conditi con un saporito condimento a base di fagioli, lardo e pomodoro.

I pisarei e fasò sono perfetti da portare in tavola in inverno, sia a pranzo che a cena, per i pasti in famiglia o quando si hanno ospiti.

Se avete voglia di mettere sulla vostra tavola un piatto semplice e gustoso, seguite tutti i passaggi della ricetta e preparate degli ottimi pisarei e fagioli.


Preparazione:

  • La sera precedente alla preparazione della ricetta dei pisarei e fagioli mettete in ammollo i fagioli borlotti secchi in abbondante acqua tiepida e lasciateceli per tutta la notte.
  • Il giorno successivo scolate i fagioli, sbucciate 1 cipolla e tuffatela intera in una pentola con abbondante acqua salata poi unitevi anche i fagioli. Quando l'acqua giunge a bollore, abbassate la fiamma al minimo e lasciate cuocere i fagioli per circa 1 ora.
  • Nel frattempo tritate l'altra cipolla e la pancetta con lo spicchio d’aglio e un ciuffo di prezzemolo.
  • Mettete a scaldare l' olio extra vergine d'oliva e il Burro Santa Lucia in una casseruola, unite la cipolla e il trito di pancetta e fate soffriggere il tutto a fuoco basso. Quando la cipolla comincia a colorirsi, aggiungete la passata di pomodoro. Insaporite il sugo con sale e pepe, lasciatelo cuocere per qualche minuto, poi unite i fagioli che termineranno così la loro cottura nel sugo.
  • Il sugo dei pisarei e fasò, a questo punto, deve cuocere a fuoco basso per circa 1 ora e mezza. Se è il caso, di tanto in tanto aggiungete un po' di acqua di cottura dei fagioli, così che il sugo non si restringa troppo.
  • Mentre il sugo cuoce, preparate i pisarei. Versate il pangrattato in una ciotola e versateci sopra 1/2 bicchiere di acqua bollente per ammollarlo.
  • Setacciate la farina sulla spianatoia, realizzate una fontana al centro della stessa e unitevi il pane bagnato e ben strizzato. Impastate per circa 5-6 minuti aggiungendo altra acqua calda, se necessario. Dovreste ottenere un impasto liscio, compatto e non troppo molle.
  • Per preparare i pisarei, staccate un pezzo di impasto e tiratelo fino a farlo diventare un cilindro lungo e tozzo. Dividete il cilindro in pezzi lunghi circa 1 cm, poi premete al centro di ciascun pezzetto con il pollice per realizzare gli gnocchetti.
  • Cuocete i pisarei in abbondante acqua salata per circa 10 minuti, poi scolateli e conditeli con il sugo di fagioli e del parmigiano grattugiato prima di servire. I pisarei e fagioli sono ora pronti da gustare.


I vostri commenti alla ricetta: Pisarei e fagioli

Lascia un commento

Massimo 250 battute