Moussakà vegetariana

Moussakà vegetariana
Secondi PiattiPT210MPT0MPT210M
  • 4 persone
  • Facile
  • 210 minuti
Ingredienti:
Per la Moussakà:
  • 400 g di melanzane rotonde
  • 50 ml di olio extravergine di oliva
  • 1 cipolla rossa
  • 1 peperone rosso
  • 1 spicchio di aglio
  • 50 g di passata di pomodoro
  • 400 g di pomodori pelati
  • 100 g di lenticchie rosse già cotte
  • 2 confezioni da 125 g di Mozzarella Santa Lucia Galbani
  • 1 stecca di cannella
  • basilico q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Per la salsa:
  • 50 g di farina
  • 50 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 50 g di Mascarpone Santa Lucia Galbani
  • 250 ml di latte fresco
  • 1 uovo
  • noce moscata q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.


presentazione:

La moussakà vegetariana è una rivisitazione di un piatto greco molto conosciuto. Attraverso questa ricetta anche chi preferisce evitare l’utilizzo della carne potrà assaporare questa buonissima pietanza.

Si tratta di un piatto formato da strati di melanzane fritte, alternati da un condimento invitante e da una salsa simile alla besciamella, la quale renderà il tutto ancora più goloso e cremoso. Per dare un tocco filante in più useremo, invece, della Mozzarella Santa Lucia.

Questo piatto può essere servito come secondo piatto, ma anche come ottimo piatto unico. A voi la scelta! E se cercate altre idee, visitate la nostra Top10 di ricette vegetariane!

Preparazione:

Prima di iniziare a preparare la ricetta, è importante adottare qualche piccolo accorgimento per avere il miglior risultato:
  • assicuratevi di tirar fuori dal frigo il Mascarpone Santa Lucia circa 30 minuti prima della preparazione;
  • assicuratevi che le uova siano a temperatura ambiente prima di iniziare la preparazione.

Per preparare la moussakà vegetariana iniziate lavando e pulendo le verdure.

Tritate finemente la cipolla, il peperone e l’aglio, poi scolate bene i pomodori pelati e tagliateli a fette piuttosto sottili.

Affettate le melanzane e immergetele nell'olio extravergine di oliva per 5 minuti. Toglietele dall'olio e scolatele molto bene prima di salarle e peparle.

Fate scaldare una padella antiaderente e cuocete le melanzane facendole grigliare 3 minuti per lato o comunque fino a quando non saranno ben dorate. Poi adagiatele su carta assorbente per far perdere tutto l’unto in eccesso.

Finita la cottura delle melanzane, nella stessa pentola fate soffriggere cipolla e aglio conditi con una macinata di pepe. Unite la salsa di pomodoro e fate insaporire per 5 minuti.

Aggiungete i pomodori pelati e la stecca di cannella e mescolate continuamente. Fate cuocere altri 5 minuti.

A questo punto aggiungete le lenticchie rosse e insaporite per altri 2 minuti.

Spostate tutto in una ciotola e spolverizzate con il basilico spezzettato con le mani e togliete la stecca di cannella.

Per preparare la salsa fate scaldare il latte e aromatizzatelo con la noce moscata grattugiata e un pizzico di sale.

In un pentolino sciogliete il Burro Santa Lucia a fuoco basso, poi aggiungete la farina setacciata e mescolate bene per evitare che si formino fastidiosi grumi. Aggiungete il latte poco per volta mescolando continuamente con una frusta.

Portate il tutto sul fuoco e fate cuocere continuando a mescolare fino a ottenere una salsa leggermente densa.

In una ciotola lavorate l’uovo con il Mascarpone Santa Lucia e incorporate il composto alla besciamella.

Tagliate la Mozzarella Santa Lucia a fette.

In una teglia da forno procedete a formare degli strati con le melanzane, il ragù vegetariano di lenticchie e le fette di mozzarella. Aggiungete un pochino di pepe in ogni strato.

Quando avrete terminato di formare gli strati, versate sopra alla moussakà vegetariana la salsa e fate cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti.

Ogni forno cuoce in modo diverso. Pertanto, se la superficie della moussakà non sarà ben dorata, continuate la cottura per qualche altro minuto; mentre, se dorerà troppo, coprite con della carta argentata la superficie e portate a termine la cottura.



I vostri commenti alla ricetta: Moussakà vegetariana

Lascia un commento

Massimo 250 battute