Friselle integrali con formaggio spalmabile, cavolo nero e funghi

Friselle integrali con formaggio spalmabile, cavolo nero e funghi
AntipastiPT15MPT0MPT15M
  • 4 persone
  • Facile
  • 15 minuti
Ingredienti:
  • due confezioni di Formaggio Fresco Spalmabile Santa lucia
  • 8 friselle
  • 150 g funghi a piacere
  • 8 foglie di cavolo nero
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo fresco

Inventatene un'altra

presentazione:

Sono golose ciambelle di pasta da pane cucinate in forno, tagliate a metà in senso orizzontale e biscottate.

Il loro nome è friselle
e oggi sono le protagoniste di una ricetta deliziosa, quella delle friselle integrali con formaggio, cavolo e funghi.

Perfette per una cena diversa e originale, si preparano bagnandole velocemente con una miscela di acqua e olio, e vengono condite con funghi, cavolo nero e Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia, dando vita ad una pietanza sfiziosa e di gusto.

Una ricetta dai toni autunnali, profumata e saporita per un piatto adatto ad essere servito anche come antipasto.

Irresistibile e sfiziosa, questa portata conquisterà un posto d'onore nel vostro ricettario personale.



Preparazione:

  • Per realizzare le friselle integrali con formaggio, cavolo e funghi, prima di tutto lavate il cavolo, private le foglie delle parti più dure e sminuzzatelo al coltello.
  • Pulite i funghi e versateli in una padella con l’olio caldo e lo spicchio di aglio.
  • Aggiungete il prezzemolo tritato, unite il cavolo e fate saltare il tutto per alcuni minuti, fino a che il cavolo risulti ben cotto ma ancora croccante.
  • Prendete le friselle e spruzzate leggermente la superficie con una miscela di acqua e olio d’oliva in modo che si ammorbidiscano.
  • Spalmate il Formaggio Fresco Santa Lucia, poi aggiungete il cavolo ed i funghi preparati.
  • Guarnite con una macinata di pepe e servite le vostre friselle.


Curiosità:

Le friselle, buone e croccanti, sono perfette come sfizioso sostituto del pane.

Per una buona riuscita del piatto c'è un unico accorgimento da tener presente: le friselle vanno ammorbidite prima dell'uso con una giusta quantità di acqua e olio extravergine d'oliva.

Bagnarle troppo le renderebbe eccessivamente morbide e il rischio più grande sarebbe quello di romperle facendo cadere tutto il condimento posizionato; all'opposto, bagnarle poco le renderebbe troppo dure e difficili da mangiare. Il segreto è aggiungere liquido poco alla volta, controllando ogni volta con le mani la consistenza delle vostre ciambelline biscottate.

Ideali come supporto per diversi tipi di ingredienti, possono essere usate anche come nota croccante di un primo piatto: potete infatti sbriciolarle grossolanamente senza bagnarle e aggiungerle alla vostra pietanza.

In generale, il condimento più semplice da preparare e posizionare sulle friselle già ammorbidite è quello fatto con dei pomodorini tagliati a metà o in quattro e conditi con dell'aglio tritato finemente, sale, pepe e olio extravergine d'oliva; con la sola aggiunta di qualche fogliolina di basilico, le vostre friselle saranno perfette per unpranzo estivo in famiglia o in compagnia degli amici.

Se la ricetta proposta vi interessa, potete realizzarla anche sostituendo alcuni ingredienti, se lo preferite: provate a realizzarla usando degli spinaci al posto del cavolo nero oppure usando delle fettine di salmone affumicato al posto dei funghi, il risultato sarà sempre delizioso.

Se volete stupire i vostri ospiti, potete proporre anche più varianti: vi basterà liberare la fantasia e combinare insieme gli ingredienti che più preferite per rendere le friselle adatte a voi e ai vostri amici.

Provate, per esempio, a preparare delle verdure miste tagliate a dadini molto piccoli e cotte in padella con dell'olio extravergine d'oliva e dell'aglio; vi basterà aggiungerle sulle friselle dopo aver posizionato uno strato di formaggio spalmabile o di ricotta e saranno subito pronte per essere gustate.

Insomma, il sapore neutro e delicato di questo pane biscottato si adatterà perfettamente a ogni tipo di preparazione. Provate diverse varianti e proponetele in un ampio piatto da portata: in questo modo ognuno potrà scegliere la sua preferita e il successo sarà assicurato!


I vostri commenti alla ricetta: Friselle integrali con formaggio spalmabile, cavolo nero e funghi

Lascia un commento

Massimo 250 battute