Faraona alla Piastra o Faraona allo Spiedo

strip_casa_miaFaraona alla Piastra o Faraona allo Spiedo
Faraona alla Piastra o Faraona allo Spiedo
Faraona alla Piastra o Faraona allo Spiedo
Secondi PiattiPT50MPT0MPT50M
  • 4 persone
  • Facile
  • 50 minuti
Ingredienti:
  • 1 faraona
  • 150 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 spruzzata di succo di limone
  • 1 manciata di erbe aromatiche secche (origano, timo, maggiorana, rosmarino)
  • sale e pepe q.b.
  • 1 filo d'olio extravergine d'oliva

Galbani

Burro Panetto

Il Panetto Burro Santa Lucia con il suo sapore delicato e consistenza soffice è ideale per rendere speciali tutte le tue preparazioni, sia dolci che salate. Scopri le curiosità
Inventatene un'altra

presentazione:

La carne di faraona risulta più tenera e prelibata rispetto alla carne di pollo, per cui è molto indicata per diventare la protagonista dei piatti delle festività.

Potete cucinare la faraona alla piastra o la faraona allo spiedo seguendo le medesime modalità di preparazione che vi indichiamo in questa ricetta. Per facilitare la cottura, vi conviene tagliarla in due metà piuttosto che cucinarla intera, ma se preferite potete ridurla in pezzi più piccoli, magari facendovi aiutare dal vostro macellaio di fiducia.

Sono due tipi di cottura differenti, ma se insaporirete la carne con una mistura a base di Burro Santa Lucia erbe e aromi, otterrete una preparazione croccante fuori e morbida dentro, che soddisferà il palato di tutti i commensali.


Preparazione:

Per preparare la faraona alla piastra o la faraona allo spiedo, cominciate pulendo la carne, quindi tagliatela a metà, lavatela e asciugatela e lasciatela da parte.

In una ciotola lavorate il Burro Santa Lucia a crema, aggiungendo l'olio, il sale, il pepe, lo spicchio d'aglio tritato, le erbe aromatiche e per ultimo il succo di limone.

Utilizzate il composto preparato per cospargere la carne e massaggiatela per farla impregnare alla perfezione.

A questo punto scaldate la piastra o la brace, in modo che emanino un calore intenso, e mettete le due metà di faraona a cuocere.

Nel caso della cottura alla piastra, potete mettere la carne direttamente a contatto con la superficie rovente, rigirandola su entrambi i lati; nel caso della cottura allo spiedo, infilzate le due metà nello spiedo metallico e giratelo sulla brace man mano che i vari lati prendono colore.

Una volta cotta, servite la faraona alla piastra o la faraona allo spiedo nei piatti, accompagnata da un contorno di patate o di insalata, a vostro gusto.



I vostri commenti alla ricetta: Faraona alla Piastra o Faraona allo Spiedo

Lascia un commento

Massimo 250 battute