Biscotti San Valentino

Ricetta creata da Galbani
Biscotti San Valentino
Vota
Media0

Presentazione

San Valentino è un'occasione davvero speciale per ricordare alla persona che amate quanto vi rende realmente felici. Oltre che ai tipici regali materiali che si fanno per l'occasione, perché non stupire il partner con dei biscotti fatti in casa e confezionati con cura con le vostre mani?

Le varianti di biscotti che potete eseguire sono pressoché infinite e si prestano sia a coloro che sono realmente esperti di pasticceria, sia a chi si trova alle prime armi ma desidera ugualmente cimentarsi in qualcosa di nuovo e romantico.

Per creare un regalo unico nel suo genere non dovrete fare altro che seguire una serie di accorgimenti illustrati all'interno di questa sezione, che determinano la differenza tra un risultato non esaltante e uno che lascerà a bocca aperta la vostra dolce metà.
Cosa state aspettando? Mani in pasta e mettiamoci al lavoro per realizzare i migliori biscotti di San Valentino che avete mai mangiato.

Facile
4
50 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 125 Burro Santa Lucia
  2. baccello di vaniglia
  3. 250 g farina
  4. 100 g di zucchero
  5. un uovo medio
  6. 6 g lievito
  7. 1/2 scorza di limone
  8. confettura

Preparazione

Partiamo dal presupposto che i tempi di preparazione sono decisamente brevi sia per quanto riguarda l'impasto che la cottura e con circa un'ora sarà possibile imbustare e donare degli eccezionali biscotti.
Munitevi quindi di tutti gli ingredienti e iniziate lasciando ammorbidire il Burro Santa Lucia a temperatura ambiente, tagliandolo a cubetti quando ritenete che sia pronto.

Create pertanto la nota fontana di farina al centro del piano di lavoro e ponete all'interno i primi ingredienti, come l’uovo e i semi del baccello di vaniglia, che hanno il compito di donare una nota di sapore ulteriore oltre che un profumo davvero delizioso ai piccoli dolcetti.
Dopo aver lavorato in parte l'impasto inserite il lievito e lo zucchero, grattugiando sopra una generosa dose di scorza di limone per rendere l'odore ancora più gradevole e persistente.

Utilizzate prima la punta delle dita e successivamente tutto il palmo, fino a che non vedrete che i singoli ingredienti si stanno amalgamando correttamente tra loro e soprattutto il Burro Santa Lucia sta sparendo dalla vista.
Lo scopo è ottenere un panetto di impasto morbido e liscio, che sia del tutto privo di grumi e possa essere steso successivamente sul piano di lavoro per realizzare le singole porzioni.
Prima è però opportuno che riposi in frigo almeno un'oretta, così che possa compattarsi nel modo giusto ed essere steso con un a maggiore facilità.

A questo punto, dopo aver scelto un piano di lavoro della giusta grandezza, prendete degli stampi a forma di cuore e coppate la frolla per ottenere la base dei vostri biscotti.
La parte superiore presenterà un foro dal quale sarà visibile la marmellata, quindi avete bisogno anche di un a forma più piccola per realizzare il tutto.
Per quanto riguarda la scelta della farcitura avete realmente l'imbarazzo della scelta, poiché le varie marmellate e confetture di stagione si prestano tutte perfettamente a farcire l'interno, così come la crema al cioccolato spalmabile che tuttavia deve essere prima ammorbidita a bagnomaria per essere stesa nel migliore dei modi.

Potete anche optare per un insieme di gusti, realizzando un sacchetto variegato e colorato allo stesso tempo.
Unite le due metà di frolla potrete inserire il tutto in forno a una temperatura di 180 gradi per non più di 15-20 minuti, facendo attenzione che la gradevole doratura esterna non diventi una bruciatura e che l'interno sia adeguatamente cotto e non risulti troppo umido una volta sfornato.

Spolverizzate il tutto con una generosa dose di zucchero a velo e preparatevi a gustare dei biscotti deliziosi!

Scopri di più