Biscotti di carnevale

Ricetta creata da Galbani
Biscotti di carnevale
Vota
Media0

Presentazione

Ibiscotti di Carnevale sono dei gustosi frollini di pasta frolla che vengono preparati con pochi e semplici ingredienti, un po' come facevano le nonne una volta, quando nei giorni di festa li impastavano per i più piccoli* di casa. Il gusto e il profumo unico di questi biscotti delizierà il palato anche dei più grandi. Questi deliziosi biscotti a base di burro, uova, zucchero e farina sono molto semplici da preparare e sono arricchiti da goloso cioccolato e da confettini colorati per renderli più allegri.

Ideali da servire durante i party di Carnevale o per la merenda dei bambini*, questi biscotti possono assumere le forme più disparate. Per la festa di Carnevale, abbiamo pensato di realizzare delle graziose mascherine e nell'esecuzione della ricetta vi daremo tutti i consigli per realizzare la forma perfetta. A rendere incredibilmente profumati questi biscotti vi è la scorza grattugiata di arancia e la vanillina che non può mai mancare quando si preparano dei dolcetti. Ecco, allora, come preparare questi bellissimi Biscotti di Carnevale.

*sopra i tre anni

Facile
6
25 minuti
Riposo: 30 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

Per la pasta frolla:

  1. 250 g di farina 00
  2. 2 uova intere a temperatura ambiente
  3. 150 g di Burro Santa Lucia
  4. 150 g di zucchero
  5. una bustina di vanillina
  6. la buccia grattugiata di un'arancia non trattata
  7. un cucchiaino di lievito
  8. un pizzico di sale

 

Per decorare:

  1. 200 g di cioccolato fondente
  2. confetti colorati q.b.

Preparazione

Per preparare i biscotti di Carnevale la prima cosa da fare è quella di dedicarvi alla realizzazione della pasta frolla, in quanto quest'ultima dovrà riposare in frigo per almeno mezz'ora. Su una spianatoia, disponete la farina setacciata a fontana, praticate un buco al centro e mettetevi all'interno lo zucchero, le uova a temperatura ambiante, il Burro Santa Lucia tagliato a dadini, la bustina di vanillina, la buccia grattugiata di un'arancia, il cucchiaino di lievito e il pizzico di sale.

Lavorate il tutto velocemente con le mani, fino a quando gli ingredienti non saranno tutti ben amalgamati tra loro, affinché il composto non si surriscaldi troppo. La pasta frolla è pronta quando il panetto è liscio e non appiccica più alle mani. Non appena la pasta frolla è pronta, avvolgetela nella pellicola trasparente e riponetela subito in frigo. Il panetto deve riposare almeno 30 minuti per rassodarsi.

Nel frattempo che la pasta frolla si riposa, prendete un cartoncino e una matita e disegnate una mascherina di Carnevale, larga 10 centimetri. Ritagliatela con l'aiuto di un paio di forbici. Questa sarà la sagoma che vi servirà per realizzare le vostre mascherine di Carnevale di pasta frolla.

Trascorso il tempo di riposo della pasta frolla, toglietela dalla pellicola trasparente e disponetela su una spianatoia precedentemente infarinata. Con l'aiuto di un matterello ottenete una sfoglia spessa circa mezzo centimetro. Con la sagoma della mascherina realizzata in precedenza e l'aiuto di un coltello, ricavate dalla vostra pasta frolla i biscotti. Ricoprite una teglia con della carta forno e adagiate a via via i biscotti.

Infornate a forno preriscaldato e ventilato a 180°C per circa 15 minuti o fino a quando non saranno ben dorati. Se il forno è a gas, cuocete i biscotti nella parte media. Sfornate i biscotti e lasciateli raffreddare. A questo punto non vi resta che decorarli. Spezzettate all'interno di una ciotola del cioccolato fondente e fatelo sciogliere per qualche secondo in microonde o, in alternativa, a bagnomaria. Intingete i biscotti e cospargeteli di confetti colorati. I vostri dolci di Carnevali sono pronti per essere serviti.

Scopri di più