GalbaninoPresenta

Torta salata patate e pancetta

Ricetta creata da Galbani
Torta salata patate e pancetta
Prova con
Galbanino l'Originale
Galbanino l'Originale
Galbanino. Il tuo genio in cucina!
Vota
Media0

Presentazione

La torta salata patate e pancetta è un piatto rustico e saporito che unisce il sapore intenso della pancetta croccante con la morbidezza delle patate e la cremosità del Galbanino in fette, che a fine cottura la rende filante e ancora più appetitosa. Perfetta come piatto principale o come contorno, oppure tagliata a pezzetti da servire al centro del tavolo insieme agli antipasti, questa torta rustica è un'ottima opzione per un pranzo o una cena informale con famiglia e amici. Può essere presentata anche in un buffet delle feste, ad esempio per rallegrare la tavola di Halloween o per un brunch di Pasqua.
La superficie della torta salata patate e pancetta si presenta, a fine cottura, con una crosticina dorata ed appena sfornata il suo profumo invade tutta la casa. Qui vi forniremo la ricetta semplice e veloce per realizzarla senza alcuna difficoltà! 

Facile
6
60 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  • 1 rotolo pasta sfoglia
  • 400 g patate
  • 200 g Galbanino
  • 110 g pancetta
  • q.b. olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale e pepe
  • q.b. origano

Preparazione

Ecco come realizzare questa torta salata patate e pancetta, il piatto che diventerà presto il preferito da tutti i commensali!

01

Partite dalle patate: sbucciatele, lavatele e tagliatele in pezzetti; poi mettetele in una pentola, copritele di acqua e fatele bollire per 15 minuti. Al termine della cottura, scolatele e mettetele da parte facendole intiepidire in una ciotola.

02

Foderate uno stampo delle dimensioni di 24 cm di diametro circa con la pasta sfoglia; aggiungete le patate sbollentate e sbriciolate con le mani, le fette di Galbanino, la pancetta tagliata a cubetti, un filo d’olio, sale e pepe, ed un pizzico di origano.

03

Ripiegate i lembi della pasta sfoglia verso l’interno ed infornate a 200°C in modalità statica per 40 minuti circa. Lasciate cuocere finché la superficie sarà completamente dorata, poi estraete fuori la torta salata e lasciatela intiepidire 5 minuti prima di servirla.

Varianti

Le varianti della torta salata patate e pancetta sono davvero molteplici e possono adattarsi a ogni gusto ed esigenza culinaria. Ad esempio, si può arricchire il ripieno con una varietà di formaggi, come parmigiano grattugiato, mozzarella o provola, per ottenere una torta ancora più cremosa e saporita. In alternativa, si possono aggiungere verdure a dadini, saltate in padella, scegliendo tra quelle di stagione: zucchine o melanzane d'estate, per una versione più leggera e colorata, zucca e porri in autunno, cavolo e verza d'inverno, asparagi e carciofi in primavera.
Per un tocco di sapore diverso, si può aggiungere del prosciutto cotto o dello speck al posto della pancetta, o si può creare una variante vegetariana sostituendo la carne con funghi o altre verdure. Per chi segue una dieta senza glutine, infine, si può prendere in considerazione l'idea di utilizzare una base di pasta senza glutine anziché pasta sfoglia o pasta brisée, garantendo comunque un risultato croccante e delizioso.

Consigli

Per ottenere una torta salata patate e pancetta perfetta, ecco alcuni suggerimenti preziosi. Prima di tutto, assicuratevi di cuocere le patate fino a quando diventano morbide (ma non troppo sfatte), in modo che mantengano la loro consistenza durante la cottura in forno. Potete testare la cottura infilando i rebbi di una forchetta nelle patate: se entrano facilmente, sono pronte.
Quando stendete la pasta sfoglia nella teglia, assicuratevi di premere bene i bordi per evitare che si sollevino durante la cottura; potete utilizzare la carta forno inclusa nella confezione per evitare che la pasta di attacchi alla teglia. Prima di aggiungere il ripieno, vi consigliamo di spolverare il fondo della pasta sfoglia con parmigiano grattugiato per un tocco di sapore in più, e di bucherellare la pasta con i rebbi di una forchetta per evitare la formazione di bolle.
Infine, assicuratevi di avere il forno preriscaldato a dovere per garantire una cottura uniforme e croccante della base della torta. Seguendo questi semplici consigli, otterrete una torta salata deliziosa e perfettamente riuscita, pronta per deliziare il palato di tutti i tuoi ospiti.

Curiosità

Le patate sono uno degli ingredienti più versatili e amati in cucina, utilizzate in una vasta gamma di ricette, dai contorni ai secondi e ai piatti principali. Originarie delle Ande, le patate sono state introdotte in Europa nel XVI secolo e da allora sono diventate uno degli alimenti base della cucina mondiale, grazie alla facilità di coltivazione e alla loro relativamente lunga conservazione.
Le patate sono inoltre apprezzate per la loro capacità di adattarsi a diversi metodi di cottura, dal bollito al fritto, e per l'ampia possibilità di abbinamento con una gran varietà di sapori e ingredienti. Ricche di amido, le patate possono essere utilizzate anche come addensanti in zuppe e salse, oltre che come base per torte rustiche e torte salate. Con la loro versatilità e il loro sapore delicato, la naturale assenza di glutine (che le rende adatte anche all'alimentazione di persone con questa intolleranza), le patate sono un ingrediente imprescindibile in cucina, da tenere sempre in dispensa!

Scopri di più