Strauben

Dessert
DessertPT30MPT0MPT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
Per la pastella:
  • 250 g di farina
  • 45 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 300 ml di latte intero
  • 45 ml di grappa
  • 70 g di zucchero
  • 1 pizzico di sale grosso

Per la decorazione:
  • zucchero a velo q.b.
  • confettura di mirtilli o frutti di bosco q.b.

Per friggere:
  • 500 ml di olio di semi di arachide


presentazione:

Gli strauben sono un dolce originario della Baviera e diffuso in Italia nella regione del Trentino Alto Adige. Si tratta di piccoli vermicelli di pastella fritti nell'olio bollente e disposti in un piatto con una decorazione di zucchero a velo. Questo dolce, il cui nome deriva dal tedesco, viene di solito preparato e venduto nelle sagre di paese e durante le feste.

Seguendo la nostra ricetta scoprirete come prepararlo a casa vostra in modo semplice e veloce. La base degli strauben è costituita da una pastella in cui andremo a utilizzare il Burro Santa Lucia. Questa verrà fritta poco alla volta con l’aiuto di un imbuto in modo da creare delle frittelle.

Questo dessert è ideale da servire per merenda, specialmente nelle stagioni fredde. Il tocco finale della preparazione è costituito da un’abbondante spolverizzata di zucchero a velo e dalla marmellata di mirtilli e frutti di bosco che servirà per conferire una nota di acidità alla dolcezza del dessert.


Preparazione:

Iniziate la preparazione degli strauben sciogliendo il Burro Santa Lucia.

Separate gli albumi dai tuorli.

In una ciotola versate il latte, la farina setacciata e il sale amalgamando gli ingredienti con una frusta. Aggiungete quindi il burro, i tuorli e la grappa.

Montate gli albumi a neve con lo zucchero. Incorporateli con una spatola al composto, mescolando delicatamente dal basso verso l'alto.

Ora ponete l'olio a scaldare in un'ampia padella del diametro di circa 25 cm. L'olio deve avere una temperatura non superiore ai 170°, che potrete verificare con un termometro da cucina.

Prendete un imbuto e tappate il buco esterno con un dito. Versate un mestolo di pastella nell'imbuto e posizionatevi sopra l'olio. Togliete il dito e fate colare la pastella con un movimento circolare dall'esterno all'interno, seguendo il perimetro della padella.

Una volta che la superficie si sarà dorata, con l'aiuto di due schiumarole girate gli strauben e cuocete l'altro lato.

Una volta pronti, mettete i dolci su dei fogli di carta assorbente in modo da asciugare l'olio in eccesso.

Disponeteli su un piatto da portata, cospargeteli con lo zucchero a velo e mettete al centro un cucchiaino di marmellata.

Gli strauben sono pronti da servire!



I vostri commenti alla ricetta: Strauben

Lascia un commento

Massimo 250 battute