Smacafam

Smacafam
Smacafam
Smacafam
Antipasti PT60M PT0M PT60M
  • 8 persone
  • Facile
  • 60 minuti
Ingredienti:
  • 300 g di farina 00
  • 50 g di farina di grano saraceno
  • 500 ml di latte
  • 200 g di luganega
  • 120 g di pancetta
  • 1 cipolla
  • 20 g di Burro Panetto Santa Lucia Galbani
  • olio extra vergine d'oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Galbani

Burro Panetto

Il Panetto Burro Santa Lucia con il suo sapore delicato e consistenza soffice è ideale per rendere speciali tutte le tue preparazioni, sia dolci che salate. Scopri le curiosità

presentazione:

Lo smacafam è un prodotto da forno tipico del Trentino, che si prepara durante il periodo del Carnevale ed è ideale da servire come antipasto o come stuzzichino per l'aperitivo.

Questa focaccia salata senza lievitazione deve il suo nome, "schiaccia fame", al fatto che il suo impasto sia arricchito con cipolle, pancetta e pezzi di salsiccia.

Lo smacafam è ottimo da gustare sia da caldo, sia da freddo.

Provate a prepararlo seguendo passo passo la ricetta descritta qui sotto:

Preparazione:

  • Iniziate la preparazione dello smacafam preparando gli ingredienti che vi serviranno per arricchire l'impasto: tagliate la salsiccia in tocchetti piuttosto grandi, riducete in cubetti la pancetta e tagliate a fettine sottili la cipolla sbucciata.
  • Mettete sul fuoco una padella con dentro un filo d'olio e fate rosolare la cipolla. Se occorre, aggiungete un paio di cucchiai di acqua per evitare che si bruci. Quando sarà leggermente appassita, unitevi la pancetta e la luganega. Lasciate cuocere il tutto per circa 10 minuti, mescolando di tanto in tanto. Quando sarà pronto, spegnete la fiamma e lasciate intiepidire.
  • Nel frattempo, preparate l'impasto dello smacafam. Rompete le uova in una ciotola, insaporitele con un pizzico di sale e una generosa macinata di pepe e unitevi il latte intiepidito e il Burro Santa Lucia fuso, mescolando con una frusta per amalgamare gli ingredienti.
  • Poi, poco alla volta, unite anche la farina 00 e la farina di grano saraceno setacciate. Mescolate fino a ottenere un impasto liscio, omogeneo e piuttosto liquido. Dopodiché unitevi la pancetta, la luganega e la cipolla cotte e mescolate ancora.
  • Imburrate per bene il fondo e i bordi di una pirofila rettangolare di circa 30x20 cm e versateci dentro l'impasto, allargandolo bene.
  • Infornate lo smacafam nel forno preriscaldato a 180° e cuocetelo per circa 50 minuti. Una volta pronto, lasciatelo intiepidire, poi tagliatelo a cubetti piuttosto grandi e servitelo.


I vostri commenti alla ricetta: Smacafam

Lascia un commento

Massimo 250 battute