Santa LuciaPresenta

Gallette del marinaio

Ricetta creata da Galbani
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

Quella delle gallette del marinaio è una ricetta che proviene dalla Liguria: qui chi andava per mare le preparava per portarle con sé durante i lunghi viaggi.

Semplici ma saporite, le gallette del marinaio sono perfette per accompagnare diversi tipi di pietanze, come il cappon magro. Ecco come potrete realizzarle nella vostra cucina:


Facile
4
50 minuti
110 per la lievitazione
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 500 g di farina di tipo 00
  2. 250 ml di acqua
  3. 12 g di lievito di birra
  4. 1 cucchiaino di malto
  5. 5 g di sale

Preparazione

Per preparare le gallette del marinaio vi basterà seguire questi semplici passaggi:

  • Versate la farina in una ciotola e unitevi il lievito di birra disciolto in un po' di acqua intiepidita, il sale e il malto. Iniziate a impastare aggiungendo, poca alla volta, altra acqua intiepidita.
  • lavorate tutti gli ingredienti fino a quando non avrete ottenuto un impasto compatto: mettetelo in una ciotola, copritela con un panno inumidito e lasciatelo lievitare per circa 30 minuti.
  • Trascorsa mezz'ora, riprendete in mano l'impasto e dividetelo in palline del peso di circa 50 g l'una, copritele con un panno inumidito e fatele riposare per circa 20 minuti.
  • Stendete le palline, ricavandone dei dischetti spessi circa 1/2 cm: bucherellateli con una forchetta e disponeteli sulla placca coperta di carta da forno, lasciandoli lievitare per un'altra ora circa.
  • Preriscaldate il forno a 200° e infornate le gallette del marinaio, cuocetele per 30 minuti, poi spegnete il forno e lasciatele raffreddare.
  • Potete utilizzare le gallette del marinaio nelle zuppe o nelle insalate, ma anche come accompagnamento al Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia.

Ti potrebbe interessare anche