Fichi secchi ripieni

Dessert
DessertPT40MPT0MPT40M
  • 4 persone
  • Facile
  • 40 minuti
Ingredienti:
Per i fichi ripieni:
  • 12 fichi secchi
  • 6 gherigli di noci sbucciati
  • 6 mandorle dolci sgusciate
  • cannella in polvere q.b.

Per la copertura:
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 20 g di Burro Santa Lucia Galbani


presentazione:

I fichi secchi ripieni, o crocette, sono una dolce e saporita golosità calabrese che si trova spesso sulle nostre tavole, in particolare durante le festività natalizie.

In origine, questa preparazione veniva realizzata per permettere di conservare i fichi durante tutto l'anno, tant'è che i fichi appena raccolti venivano farciti e poi messi a essiccare al sole. Oggi, invece, per preparare i fichi secchi ripieni si utilizzano i fichi già essiccati.

Gli ingredienti per prepararli sono davvero pochi, e il risultato non potrebbe essere più goloso. Ecco quello che dovete fare per realizzare dei fichi secchi ripieni da leccarsi i baffi:


Preparazione:

Non spaventatevi, perché preparare i fichi secchi ripieni non è così difficile come potrebbe sembrare!

Per prima cosa, incidete i fichi secchi, aprendoli fino a metà della loro lunghezza, quindi allargateli bene e al loro interno inserite un gheriglio di noce o una mandorla sgusciata e una spolverizzata di cannella, quindi richiudeteli e passateli in forno già caldo a 160° per circa 10 minuti.

Nel frattempo sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria, aggiungete il Burro Santa Lucia e mescolate bene. Una volta pronti, tuffate i fichi secchi nel cioccolato fondente, quindi metteteli ad asciugare su un foglio di carta da forno.

Quando il cioccolato si sarà raffreddato, trasferite i vostri fichi secchi ripieni in dei pirottini e serviteli: sentirete che bontà!



I vostri commenti alla ricetta: Fichi secchi ripieni

Lascia un commento

Massimo 250 battute