GalbaninoPresenta

Empanadas del gaucho vegetariano

Ricetta creata da Utente Galbani Club
Prova con
Galbanino l'originale
Galbanino l'originale
Galbanino. Il tuo genio in cucina!
Vota
Media0
Facile
4
45 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 1 Galbanino da 270 g
  2. 1 cipolla di Tropea
  3. 12 cucchiai di farina
  4. 1 uovo
  5. aceto bianco
  6. 1 pomodoro da insalata
  7. pomodorini ciliegini
  8. olio extravergine di oliva
  9. peperoncino
  10. origano

Preparazione

Le "empanadas" sono un tipico antipasto o piatto unico argentino solitamente ripieno di carne. Questa è una sfizionsa e leggera variante vegetariana... Affettate a rondelle sottili la cipolla rossa e lasciatela marinare per 10 minuti in una ciotola con aceto bianco (di vino o mele) e acqua tiepida in parti uguali: ciò la renderà più digeribile e delicata. Tagliate a cubetti il formaggio Galbanino. Private dai semi un bel pomodoro da insalata ed alcuni ciliegini, tagliateli a cubetti, condite con un filo d'olio, origano e peperoncino. Unitevi la cipolla sgocciolata. Preparare l'impasto delle empanadas mescolando su una spianatoia 12 cucchiai di farina, 5 cucchiai d'olio e mezzo bicchiere di acqua tiepida. Lavorate con le mani finché otterrete un impasto omogeneo ed elastico. Fatene una palla e lasciatelo riposare per 15 minuti. Quindi stendetelo con il mattarello fino allo spessore di 2 mm e ritagliate dei cerchi di sfoglia. Riempite i dischi ottenuti con dadini di Galbanino, pomodori e cipolla sgocciolati. Passate il perimetro interno con dell'uovo sbattuto e richiudeteli a mezzaluna ripiegando bene i bordi. Disporre i fagottini ben distanziati su una teglia oliata o ricoperta con un foglio di carta da forno e spennellateli d'uovo. Cuocere per circa 15 minuti (finché saranno dorate in superficie) in forno preriscaldato a 180°. Servite tiepidi in modo che il ripieno sia filante!

Ti potrebbe interessare anche