Contorno di melanzane e patate

Ricetta creata da Galbani
Contorno di melanzane e patate
Vota
Media0

Presentazione

Avete voglia di un accompagnamento sfizioso, versatile e semplice da preparare? Potete optare per questo delizioso contorno di melanzane e patate. Grazie all'estrema neutralità dei sapori, non esiste piatto che non possa essere affiancato da questa portata.

Le melanzane sono tipicamente delle verdure estive; ciò rende questa pietanza perfetta per realizzare tante ricette estive da portare con sé per grigliate e pranzi al mare. In questa versione, poi, si legano perfettamente alle patate e al gusto delicato della Mozzarella Santa Lucia.

Per arricchire ulteriormente è possibile aggiungere ingredienti di ogni genere. Alcune scelte, come i funghi, mantengono il piatto adatto anche ai vegetariani. Se non si hanno particolari esigenze, è possibile arricchire il tutto con salumi e formaggi. Come effettuare la preparazione del contorno di melanzane e patate? Scopriamolo insieme.

Facile
4
90 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 2 patate medie o 3 piccole
  2. 1 melanzana grande o due piccole
  3. 1 Mozzarella Santa Lucia
  4. mezza cipolla rossa di Tropea
  5. 20 g di olio extravergine di oliva
  6. erba cipollina q.b.
  7. sale q.b.
  8. pepe q.b.

 

Preparazione

Per preparare il contorno di melanzane e patate occorre prima di tutto lavare con attenzione i due elementi. Sbucciate e tagliate a cubetti entrambi: è opportuno che questi siano di grandezze simili per non alterarne la cottura.

Preparate una casseruola piena d'acqua. Per valutare le dimensioni corrette del recipiente, tenete presente che i pezzetti di verdure devono poter galleggiare senza problemi. Portate il tutto ad ebollizione ed inserite con attenzione le melanzane e le patate. Fate cuocere per cinque/dieci minuti; poi, attraverso l'utilizzo di un colapasta, recuperate i cubetti e fate cadere l'acqua in eccesso.
Infine, con l'impiego di un asciugamano pulito, tamponate leggermente per asciugare gli ingredienti.

In una ciotola inserite le patate e le melanzane. Aggiustatele di sale, pepe ed erba cipollina. Versate i 20 g di olio e la cipolla a pezzetti e mescolate il tutto con le mani, facendo attenzione che ogni singolo cubetto sia ben oliato e insaporito.

Tagliate la Mozzarella Santa Lucia a cubetti o a striscette e riponetela in frigo: verranno inserite all'interno del piatto solo a cottura quasi ultimata. Perché? Così come accade per la pizza, inserire la mozzarella all'inizio della cottura - soprattutto se questa è particolarmente lunga e forte - significherebbe bruciarla completamente.
Ciò conferisce non solo un aspetto poco appetibile alla pietanza, ma ne rovina anche il sapore.

Prendete una teglia. Se non è antiaderente cospargetela di olio extravergine di oliva o ricoprite l'intera superficie con della carta da forno. Sistemate i cubetti di melanzane e patate in modo che siano ben distanti l'uno dall'altro.
Nel frattempo, preriscaldate il forno a 180° ventilato e cuocete il tutto per circa 50 minuti. Occhio: la tempistica dipende molto dal tipo di forno e dalla grandezza dei cubetti realizzati. Essa si considera ultimata quando la superficie delle patate appare dorata e croccante.
Durante gli ultimi minuti di cottura, estraete la teglia dal forno ed inserite in maniera casuale i pezzettini di mozzarella Santa Lucia.
Una volta sciolta, togliete il tutto dal forno e servite. Buon appetito!

Scopri di più