Caravelle e navi pirata

Dessert
DessertPT0MPT15MPT15M
  • 4 persone
  • Facile
  • 15 minuti
Ingredienti:
  • 4 pere Abate o Kaiser
  • 2 Mozzarelle Santa Lucia
  • polvere di cannella
  • aceto balsamico
  • pinoli
  • marmellata di agrumi

Preparazione:

Il trucco della ricetta sta nel trasformare le pere in navi pirata o caravelle. Bisogna sbucciare e tagliare a metà le pere per la loro lunghezza. Togliere la parte centrale della pera formando un incavo, più o meno della dimensione di un cucchiaio, destinato a contenere la nostra Mozzarella Santa Lucia. Tagliate a metà la mozzarella e ponetela nell'incavo ottenuto, la procedura va eseguita per tutte le quattro pere tagliate. Ponete le pere in una teglia ed infornate fino a sciogliere la Mozzarella "Santa Lucia", va bene sia il forno tradizionale che il microonde (bastano pochi minuti). A questo punto viene la parte più divertente: dovete costruire aiutandovi con degli stuzzicadenti delle vele sul tipo degli antichi velieri che pianterete sulle vostre navi-pere sino a trasformarle in fantomatiche navi pirata. Le vele possono essere di carta, ma nulla vieta l'utilizzo di verdure tagliate sottili fino a formare un quadrato o un rettangolo, quali carote e zucchine o anche cipster di mele. Potete sbizzarrirvi con le decorazioni: i pinoli possono essere piantati sulla chiglia delle navi a formare la batteria di cannoni, mentre il mare su cui poggiano le pere è costituito da un fondo di marmellata di agrumi. Una spolverata di cannella e qualche goccia di aceto balsamico possono rendere accattivante il gusto di questo divertente piatto che piacerà sicuramente ai bambini.

I vostri commenti alla ricetta: Caravelle e navi pirata

Lascia un commento

Massimo 250 battute