Canapè di frolla al basilico con ripieno di certosa e decorazione con olive e pistacchi

Canapè di frolla al basilico con ripieno di certosa e decorazione con olive e pistacchi
Antipasti
AntipastiPT0MPT60MPT60M
  • 4 persone
  • Facile
  • 60 minuti
Ingredienti:
Per la frolla:

  • 250 g di farina integrale
  • 80 g di olio di girasole
  • 60 ml di acqua
  • qualche foglia di basilico
  • 8 g di lievito istantaneo
  • 8 g di sale

Per il ripieno:

  • 1 Certosa Senza Lattosio Galbani
  • 10 olive nere
  • 15 pistacchi
  • fettine di limone e pomodorini per decorare

Preparazione:

In una ciotola capiente mettete tutti gli ingredienti secchi: farina, lievito istantaneo, sale e il basilico tritato finemente, a questo punto unite i liquidi, quindi l’olio di girasole e l’acqua. Mescolate bene, fino ad ottenere un composto lavorabile con le mani. Trasferite il composto su un piano e lavoratelo fino ad ottenere un panetto omogeneo.

Con l’aiuto di un mattarello stendete la frolla fino a ottenere uno spessore di circa 1 cm e con un coppa pasta tagliate dei cerchi che disporrete in una teglia da mini muffin, in modo che l’impasto prenda la forma di un piccolo cestino. Bucherellate il fondo di ogni pasticcino con i rebbi di una forchetta e riempiteli di riso o di legumi secchi per realizzare la cottura in bianco, in modo che la frolla non si gonfi. Il riso dovrà essere abbondante e non potrete riutilizzarlo per altri piatti: potrete però conservarlo per altre cotture in bianco. Infornate e cuocete per 40 minuti a 180°C in forno statico.

In una ciotola lavorate con una forchetta la Certosa Senza Lattosio, fino a renderla una crema liscia e omogenea. Una volta che i canapè si saranno completamente raffreddati farciteli con l'aiuto di un cucchiaio e decorate con le olive tagliate a rondelle e i pistacchi che avrete precedentemente tritato al coltello. Volendo potete aggiungere una nota di colore, decorando con fettine sottili di limone e pomodorini.

I vostri commenti alla ricetta: Canapè di frolla al basilico con ripieno di certosa e decorazione con olive e pistacchi

Lascia un commento

Massimo 250 battute