GimPresenta

Al contadino non far sapere..

Ricetta creata da Utente Galbani Club
Vota
Media0

Presentazione

"Da appassionato di usanze e tradizioni, un giorno mi sono imbattuto in questo simpatico proverbio: "Al contadino non far sapere quant'è buono il formaggio con le pere". Un chiaro esempio di quanto i proverbi siano un mezzo per spiegare le usanze, le tradizioni e le consuetudi alimentari di un popolo in una determinata epoca. Questo proverbio mi ha subito incuriosito, e mi sono meravigliato di quanta storia si possa nascondere dietro a così poche parole... nel lasciarvi con la curiosità vi confido che ho voluto provare questo abbinamento nella mia cucina e sono pienamente d'accordo con  la testimonianza più antica che sembra risalire alla Francia del '200, che recita: "Dio non ha mai fatto un matrimonio così riuscito come quello tra pera e formaggio".

Facile
4
25 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 400 g di caserecce al farro
  2. 220 g di Gorgonzola D.O.P. Gim
  3. 1 pera williams
  4. 50 g di noci sgusciate
  5. 20 g di Burro Santa Lucia Galbani
  6. cannella q.b.
  7. latte q.b.

Preparazione

Lavate la pera e tagliatela a pezzettini, intanto in una padella fate sciogliere il burro e saltateci i pezzettini di pera insieme alla punta di un cucchiaino di cannella. Tagliate il gorgonzola DOP a pezzetti e ponetelo in un'altra padella insieme ai gherigli di noce e accendete a fuoco lento. Nel frattempo cuocete la pasta al farro in abbondante acqua salata, scolatela ancora al dente e terminate la cottura in padella con il gorgonzola. Se necessario aggiungete un goccio di latte. Mantecate il tutto ed aggiungete per ultimo la pera a pezzettini. Impiattate e servite subito.