Zuccotto di savoiardi

Dessert
Dessert PT0M PT30M PT30M
  • 8 persone
  • Media
  • 30 minuti
  • 12 ore di raffreddamento
Ingredienti:
  • 500 g di savoiardi
  • 200 g di cioccolato fondente
  • 500 ml di latte
  • 4 tuorli d'uovo, 150 g di zucchero
  • 40 g di maizena
  • 250 g di Mascarpone Santa Lucia Galbani
  • 130 g di panna fresca
  • 50 g di cacao amaro

presentazione:

Lo zuccotto è un dessert molto particolare sia nella preparazione sia nella presentazione: si mostra, infatti, con una tipica forma a cupola, la quale desta sempre meraviglia e sorpresa in chi la osserva. Per ottenerla, bisogna essere attenti a posizionare correttamente il rivestimento all'interno dello stampo, in modo da non lasciare spazi liberi e da rendere il vostro zuccotto omogeneo e compatto.

Sia il rivestimento che la farcitura sono affidati alla vostra fantasia, in questa pagina troverete la ricetta per preparare un goloso zuccotto con savoiardi.

I savoiardi, che in questa preparazione useremo come rivestimento dello zuccotto, sono biscotti dolci dal gusto molto leggero e friabili che ben si prestano ad essere ammorbiditi nel latte.

Il loro sapore si sposerà perfettamente con la farcitura del nostro zuccotto, composta da una crema pasticcera classica unita al Mascarpone Santa Lucia e cioccolato fondente.

Il vostro zuccotto di savoiardi lascerà a bocca aperta i vostri ospiti. Vi consigliamo di preparalo con un certo anticipo dato che dovrà riposare in frigo per circa 12 ore.

Preparazione:

Prima di iniziare a preparare la ricetta, è importante adottare qualche piccolo accorgimento per avere il miglior risultato:
  • assicuratevi di tirar fuori dal frigo il Mascarpone Santa Lucia circa 30 minuti prima della preparazione;
  • assicuratevi che le uova siano a temperatura ambiente prima di iniziare la preparazione.

Per preparare il vostro zuccotto con savoiardi cominciate rivestendo una stampo per zuccotto con della pellicola. Mescolate circa 250 ml di latte con il cacao amaro, quindi immergeteci i savoiardi e foderate lo stampo al lato e sul fondo.

Ora preparate la farcitura: in un pentolino mettete a scaldare il latte. Nel frattempo, in una ciotola mescolate i tuorli, lo zucchero e la maizena. Versate quindi il composto nel latte e amalgamate finché la crema non si sarà addensata.

A questo punto unite la crema pasticcera con il Mascarpone Santa Lucia e con il cioccolato sciolto a bagnomaria. Versate una parte della crema sui savoiardi, in modo da creare un primo strato, quindi mettete altri savoiardi (ricordando sempre di bagnarli prima nel latte e cacao) e ricoprite con il resto della crema.

Ricoprite la base dello zuccotto con un ultimo strato di savoiardi. Mettete a riposare in frigo per 12 ore.

Per servirlo, capovolgete il vostro zuccotto con savoiardi su un piatto e decoratelo con la panna montata e scaglie di cioccolato.

Curiosità:

Lo zuccotto con savoiardi è un dolce tipico delle feste. Che sia Pasqua, Natale, Capodanno o che sia in occasione del carnevale, è un dolce che viene sempre molto apprezzato.

Solitamente si prepara usando i savoiardi per foderare la teglia e preparare la cupola, ma questo dolce si presta anche a utilizzare gli avanzi di pandoro o panettone. Questa versione è assolutamente da provare perché questi due dolci ammorbiditi in modo veloce nella bagna, nella quale avrete aggiunto un po' di liquore, creano quella giusta consistenza che permette una riuscita perfetta dello zuccotto.

Questo generalmente è un dolce senza cottura, tuttavia, se avete voglia di accendere il forno, è molto buono anche con un guscio di Pan di Spagna.

Il procedimento poi rimane invariato, a meno che non vogliate arricchirlo con altri ingredienti presenti nel vostro ricettario: mandorle, cocco, amaretti, gelato, pere o mele… Il bello della tradizione italiana è che ogni regione ha la sua versione personale del ripieno.

Un consiglio, piuttosto importante ma che spesso viene sottovalutato, è di coprire con della pellicola trasparente il dolce prima di metterlo nel freezer. In questo modo non rischierete di servire un dolce compromesso dagli odori del frigorifero che spesso vengono assorbiti da biscotti e creme.

Anche se non ci sarà qualche occasione speciale da festeggiare, una fetta di zuccotto con una bella spolverizzata di zucchero a velo sarà un semplice e dolce motivo per fare festa.

I vostri commenti alla ricetta: Zuccotto di savoiardi

Lascia un commento

Massimo 250 battute