Vol-au-vent al salmone

Antipasti
Antipasti PT10M PT0M PT10M
  • 4 persone
  • Facile
  • 10 minuti
Ingredienti:
  • 12 vol-au-vent vuoti
  • 150 g di salmone affumicato
  • 1/2 limone
  • pepe q.b.
  • 125 g di Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia Galbani
  • olio extra vergine d'oliva
  • qualche cucchiaio di prezzemolo tritato

presentazione:

I vol-au-vent al salmone sono l'ideale per arricchire con stile ed eleganza il vostro buffet salato.

Molto semplici da preparare, i vol-au-vent sono un piatto tipico della gastronomia francese, spesso vengono anche chiamati voulevant, sono molto amati e apprezzati da tutti grazie alla possibilità di farcirli con le salse ed ingredienti che più preferite: verdure, formaggi, funghi, pomodorini, gamberetti... date libero sfogo alla vostra fantasia!

Questa ricetta è pensata per chi ama cucinare con il pesce e proprio non sa resistere al gusto deciso del salmone affumicato che sarà l'ingrediente principale fondendosi in una cremosa mousse realizzata con Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia.

Realizzate in pochissimo tempo i vostri vol-au-vent al salmone seguendo i nostri consigli, e i vostri ospiti si leccheranno le dita.

Preparazione:

Per preparare i vol-au-vent al salmone iniziate con il realizzare la crema al salmone.

In un mixer versate 50 g di salmone affumicato tagliato grossolanamente e il Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia.

Frullate aggiungendo, se necessario, un filo d'olio extra vergine d'oliva.

Tagliate il salmone affumicato rimasto in tante strisce sottili.

Prendete i cestini vuoti e versate al loro interno la crema ottenuta.

Posizionate una fettina di salmone sulla crema e su ogni fetta fate cadere una goccia di succo di limone e una macinata di pepe.

Servite i vol-au-vent al salmone decorando con del prezzemolo tritato.



Curiosità:

Chi ama cucinare con il pesce non può lasciarsi scappare la variante al tonno, un antipasto perfetto per un buffet salato.

Preparare il ripieno è davvero semplice e veloce: vi basterà frullare in un mixer il tonno sgocciolato insieme alla maionese, ai capperi, un pizzico di sale, la scorza di limone e il suo succo. Stendete quindi il rotolo di pasta sfoglia e create i vostri cestini dalla forma rotonda. Cuoceteli in forno per 15 minuti e quando saranno tiepidi farciteli con la vostra mousse al tonno.

Per un gusto più croccante potete utilizzare la pasta frolla, mettendo al centro dei crostini salati il ripieno che più vi piace, ad esempio quello con pesto di rucola o paté di olive e avrete un ripieno cremoso. Invece, se amate il profumo delle erbe aromatiche, realizzate una sfiziosa salsa all'erba cipollina.


I vostri commenti alla ricetta: Vol-au-vent al salmone

Lascia un commento

Massimo 250 battute