Vitello tonnato

Vitello tonnato
Secondi Piatti
Secondi Piatti PT165M PT0M PT165M
  • 4 persone
  • Facile
  • 165 minuti
Ingredienti:
Per la carne:
  • 600 g di magatello di vitello
  • 100 ml di vino bianco
  • 1 carota
  • 1 foglia di alloro
  • 1 cipolla
  • 1 costa di sedano
  • sale q.b.
  • pepe nero in grani q.b.

Per la salsa tonnata:
  • 185 g di Certosa Squacquerone Galbani
  • 150 g di tonno in scatola
  • 50 g di capperi sotto sale
  • 4 filetti di acciuga.


presentazione:

Ecco un grande classico dell'estate o dei pranzi fuori porta: il vitello tonnato!

La carne ideale per questa ricetta è il magatello, una porzione del vitello che solitamente si aggira attorno al chilo e mezzo di peso. Molti utilizzano anche la carne di girello, ugualmente valida per questa preparazione.

Per insaporire le fette di carne solitamente si utilizza una salsa a base di maionese. Noi, invece, vi proponiamo una versione alternativa a questa, utilizzando un formaggio morbido e spalmabile come la Certosa Squacquerone.

Con questi ingredienti la ricetta acquisterà un gusto molto più leggero, ma assolutamente delizioso. La sua consistenza sarà estremamente cremosa e golosa


Preparazione:

Per preparare il vitello tonnato iniziate mettendo in una pentola piuttosto capiente il pezzo di carne di vitello intero.

Lavate, mondate e tagliate le verdure, riducete la carota a dadini e il sedano a tocchetti.

Unite il sedano, la carota, la cipolla intera, la foglia di alloro e i grani di pepe nero.

Ricoprite tutto con il vino bianco, salate e aggiungeteci dell’acqua in modo da coprire perfettamente la carne.

Coprite con un coperchio, accendete il fuoco e tenetelo vivace fino a quando l’acqua inizierà a bollire; poi abbassate la fiamma cuocete a fuoco lento per un’ora.

Passata l’ora, sgocciolate per bene la carne e ponetela in un piatto a raffreddare.

Per preparare la nostra salsa tonnata, in un mixer versate il tonno, privandolo dall'olio, i capperi lavati con acqua corrente, i filetti di acciuga e un mestolo di brodo di cottura del vitello. Azionate il mixer per qualche minuto e, infine, aggiungeteci la Certosa Squacquerone. Frullate fino a quando tutti gli ingredienti si saranno bene amalgamati formando una deliziosa crema.

Tagliate la carne fredda a fette molto sottili. Se possedete una affettatrice usatela per tagliare la carne.

Ponete le fette di carne ben stese su di un piatto da portata. Componete degli strati di carne e di salsa tonnata.

Riponete il vitello tonnato in frigorifero fino al momento di servire in tavola.



I vostri commenti alla ricetta: Vitello tonnato

Lascia un commento

Massimo 250 battute