Verza in padella

Contorni
ContorniPT40MPT0MPT40M
  • 4 persone
  • Facile
  • 40 minuti
Ingredienti:
  • 500 g di verza
  • 400 g di patate
  • 40 g di Burro Panetto Santa Lucia Galbani
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale e pepe q.b.

presentazione:

La verza è un ortaggio che si presta a numerose preparazioni, dagli involtini, adatti come antipasto, a preparazioni più complesse, come primi o secondi piatti, ma anche per gustosi contorni che possono accompagnare piatti di carne e di pesce.

La ricetta della verza in padella che vi proponiamo è un contorno facile da preparare.

Questa preparazione unisce il cavolo verza e patate, componendo così un piatto classico dal sapore molto ricco. Nonostante i sapori si sposano sia con la carne che con il pesce, essendo un contorno rustico vi consigliamo di prediligerlo per accompagnare piatti di carne più saporiti e meno delicati.

Vediamo come fare a preparare una deliziosa verza in padella, spostiamoci in cucina.


Preparazione:

Per preparare la verza in padella cominciate pulendo la verza. Eliminate le foglie più esterne e rovinate, poi mondatela e tagliatela a strisce.

Sbucciate e tagliate a tocchetti piuttosto piccoli le patate, poi sciacquatele sotto l’acqua corrente per far perdere parte dell’amido.

In un ampio tegame sciogliete a fuoco basso il Burro Panetto Santa Lucia e aggiungete uno spicchio d’aglio schiacciato. Fate rosolare per qualche istante poi aggiungete la verza a strisce, coprite con un coperchio e lasciate cuocere per 10 minuti.

A questo punto aggiungete le patate, aggiustate di sale e di pepe e girate bene per amalgamare tutti i sapori, coprite ancora con il coperchio e proseguite la cottura per altri 20 minuti mescolando di tanto in tanto.

A fine cottura togliete dal fuoco la verza in padella ed eliminate l’aglio. Il vostro contorno è pronto per essere gustato.



I vostri commenti alla ricetta: Verza in padella

Lascia un commento

Massimo 250 battute