Vellutata di barbabietole rosse

Primi Piatti
Primi Piatti PT45M PT0M PT45M
  • 4 persone
  • Facile
  • 45 minuti
Ingredienti:
  • 500 g di barbabietole rosse già cotte
  • 1 patata
  • 165g di Certosa Galbani
  • 500 ml di brodo vegetale
  • 1/2 cipolla
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.

Abbiamo utilizzato:

presentazione:

La vellutata di barbabietole rosse è una zuppa cremosa e saporita, ottima per stupire gli ospiti a cena durante le feste dei periodi più freddi.

Questa pietanza non è solo ottima da gustare, ma anche bella da guardare perché si distingue per l'intenso e brillante colore rosso del tubero che fa da protagonista.

Noi l'abbiamo arricchita incorporandovi la morbida Certosa, che potrete anche utilizzare per creare delle originali decorazioni in superficie, aiutandovi con uno stuzzicadenti.

Provate anche voi la facile ricetta della vellutata di barbabietole. Per contrastare la sua consistenza liscia e delicata, vi suggeriamo di accompagnare il piatto con degli stuzzicanti crostini di pane all'aglio.


Preparazione:

Per realizzare la vellutata di barbabietole rosse, lavate con cura la patata, sbucciatela e tagliatela a dadini insieme alle barbabietole.

Tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere in un tegame con qualche cucchiaio di olio, quindi aggiungete le barbabietole, la patata e lasciate insaporire per un paio di minuti.

Sfumate col brodo vegetale finché gli ingredienti non saranno abbastanza morbidi, dopodiché frullate il tutto con un mixer a immersione, fino a ottenere una consistenza completamente liscia.

A questo punto, incorporate la Certosa, regolate di sale e pepe e amalgamate con delicatezza. La vellutata di barbabietole rosse è pronta per essere servita.



I vostri commenti alla ricetta: Vellutata di barbabietole rosse

Lascia un commento

Massimo 250 battute