Uova strapazzate

Secondi Piatti
Secondi PiattiPT15MPT0MPT15M
  • 4 persone
  • Facile
  • 15 minuti
Ingredienti:
  • 8 uova
  • una noce di Burro Santa Lucia
  • 50 g di Galbanino Fior Di Fette Galbani
  • 50 g di speck Galbaspeck Galbani
  • sale e pepe q.b.

presentazione:

Le uova strapazzate sono un piatto gustoso e semplice da preparare; forse il modo più facile di cucinare le uova. La ricetta base è molto essenziale e prevede di sbattere insieme le uova e di cuocerle in padella, mescolando sempre, in modo che tuorlo e albume si uniscano. Inoltre si è soliti aggiungere un ingrediente liquido, come panna o latte, per ammorbidire le uova.

Partendo da questa semplice preparazione, infinite sono le varianti: con l'aggiunta di salumi, formaggi o verdure, secondo il vostro gusto e fantasia. Nella ricetta che vi stiamo per descrivere andremo a condire le uova strapazzate con del Galbanino Fior di Fette e dello speck Galbaspeck. Questo darà al piatto un gusto morbido e deciso.

Sentite già il profumino di queste uova strapazzate? Preparatele oggi stesso seguendo la nostra facile ricetta. Piaceranno molto anche ai bambini*.

* sopra i 3 anni

Preparazione:

Preparate le vostre uova strapazzate partendo dagli ingredienti per condirle. Tagliate, quindi, le fette di speck Galbaspeck a straccetti e il Galbanino Fior Di Fette a striscioline.

A questo punto, in una ciotola, sbattete le uova e conditele con sale e pepe.

Fate sciogliere il Burro Santa Lucia in una padella antiaderente. Versate le uova sbattute in padella e cuocetele a fuoco basso per 5 minuti, mescolando continuamente finché non vedrete che il composto si rapprende leggermente.

A questo punto aggiungete il Galbanino Fior Di Fette e lo speck Galbaspeck.

Quando il formaggio si sarà sciolto e gli ingredienti si saranno amalgamati bene (fate attenzione a non far seccare troppo le uova!), spegnete il fuoco e servite le vostre uova strapazzate.



Curiosità:

Le uova strapazzate sono un piatto semplice e gustoso che in certi paesi viene servito al mattino per iniziare la giornata con una bella colazione.

La preparazione è semplice: sia che preferiate prima sbattere le uova in una ciotola con la forchetta, sia che vogliate rompere le uova direttamente in padella e mescolarle con una spatola a fiamma vivace, il risultato sarà comunque ottimo.

Occorre che non facciate rapprendere troppo le uova, e se volete ottenere una ricetta più cremosa, vi basterà aggiungere un po' di panna o latte.

Se volete dare un sapore più deciso alle proprie uova strapazzate, sappiate che è possibile accompagnarle con molti ingredienti gustosi. Per esempio potete cuocerle insieme ad una salsiccia tagliata a rondelle o a qualche fettina di bacon, e poi servirle con una fetta di pane tostato strofinata con un po' d'aglio: un piatto da veri buongustai.

I vostri commenti alla ricetta: Uova strapazzate

Lascia un commento

Massimo 250 battute